Fuga City a +14, show tra Arsenal e Liverpool. Il Chelsea spreca tutto


Il City vince la 17esima gara consecutiva e vola a +14 sullo United che pareggia come Chelsea, Arsenal e Liverpool

– di Marco Vigarani –

La delusione del Chelsea dopo il pareggio senza reti contro l’Everton (ph. Zimbio)

Non serve certamente Babbo Natale al City per ottenere un regalo: la squadra di Guardiola continua la sua impressionante marcia solitaria anche nella 19esima giornata della Premier League. Sono addirittura 17 le vittorie consecutive di Aguero e compagni che abbattono con irrisoria facilità anche la resistenza del misero Bournemouth grazie ad una doppietta dell’argentino all’interno del poker finale. Non riesce ormai più a tenere il passo neanche lo United, beffato in extremis da una rete del Leicester che ha agguantato il 2-2 al 94′ mentre invece il Chelsea non era riuscito a sbloccare il risultato in casa dell’Everton per provare a stabilizzare la propria posizione. L’assist era arrivato dal pareggio pirotecnico in Arsenal-Liverpool che si erano annullate nell’anticipo: Reds avanti per 2-0 poi rimontati dal tris firmato Sanchez-Xhaka-Ozil ed infine arrivati al 3-3 con Firmino. Splendida tripletta di bomber Kane nel successo esterno Tottenham sul campo del Burnley e soprattutto successi fondamentali nella lotta alla salvezza per Newcastle e Stoke rispettivamente ai danni di West Ham e WBA. Importante anche il pareggio del Crystal Palace che prosegue il suo buon momento impattando 1-1 con lo Swansea sempre ultimo in classifica.

Risultati
Brighton-Watford 1-0
Manchester City-Bournemouth 4-0
Arsenal-Liverpool 3-3
Everton-Chelsea 0-0
Southampton-Huddersfield 1-1
Stoke City-WBA 3-1
Swansea-Crystal Palace 1-1
West Ham-Newcastle 2-3
Burnley-Tottenham 0-3
Leicester-Manchester United 2-2

Classifica
Manchester City 55; Manchester United 41; Chelsea 39; Liverpool 35; Tottenham, Arsenal 34; Burnley 32; Leicester, Everton 26; Watford, Huddersfield 22; Brighton 21; Southampton, Stoke City 19; Newcastle, Crystal Palace 18; West Ham 17; Bournemouth 16; WBA 14; Swansea 13.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *