Gabbiadini, Diamanti, Gilardino e gli altri: è la rivincita dei bomber


Pochi gol nel weekend degli ex rossoblù ma tanti attaccanti a segno. Dalle doppiette di Vantaggiato e Gilardino alle reti di Diamanti, Capello e Gabbiadini

– di Marco Vigarani –

Nelle ultime settimane la rubrica dedicata agli ex rossoblù ha avuto spesso come protagonisti centrocampisti che hanno scoperto il vizio del gol ma oggi si ristabilisce lo status quo e tocca agli attaccanti riprendersi il proprio posto.

Doppietta per Alberto Gilardino in Spezia-Pro Vercelli 5-2 (ph. Youtube)

Si parte da due bomber di razza autori di una doppietta ciascuno e quindi protagonisti del weekend. In Serie B è toccato ad Alberto Gilardino che ha così toccato quota sei reti in stagione contribuendo alla goleada dello Spezia che ha battuto 5-1 la Pro Vercelli: per lui prima un calcio di rigore trasformato con freddezza e poi una magnifica girata di destro su assist di Claudio Terzi per la seconda doppietta nella sua prima stagione in Cadetteria. In Serie C invece Daniele Vantaggiato si è regalato un pregevole bis nel pareggio per 2-2 del Livorno sul campo del Piacenza difendendo il suo ruolo di capocannoniere del campionato ed arrivando così a 19 in classifica marcatori: prima un classico gol in contropiede e poi una soluzione balistica dalla lunga distanza con la complicità del portiere avversario.

A proposito di splendide marcature, merita uno spazio speciale la bomba esplosa da Alessandro Diamanti nella sconfitta del suo Perugia a Bari. Con la squadra in svantaggio di tre reti, il fantasista toscano ha piazzato il gol della bandiera con un mancino secco e potente da fuori area esplodo praticamente da fermo che ha concluso la sua corsa praticamente all’incrocio dei pali.

Manolo Gabbiadini ha regalato la salvezza al Southampton (ph. TheNational.ae)

Raccogliamo poi insieme le reti di tre ragazzi accomunati dalla militanza nelle giovanili del Bologna ma ora protagonisti di carriere estremamente differenti. Fabio Borini ha siglato il suo quinto centro stagionale nella goleada rifilata dal Milan al Verona, Alessandro Capello ha perfezionato la festa-promozione del Padova con la rete che ha permesso di battere il Gubbio (la 13esima del suo splendido anno in Veneto) ed infine Luca Veratti ha trovato il suo settimo gol stagionale nel ko del Montebelluna a Legnago in Serie D.

Chiudiamo però con la rete magari meno spettacolare ma più importante che porta la firma di Manolo Gabbiadini. Entrato al 68′ della sfida Swansea-Southampton, vero e proprio spareggio per la salvezza in Premier League, l’attaccante italiano si è avventato su un pallone vagante nell’area piccola e al 72′ ha realizzato il gol che ha permesso ai Saints di vincere e molto probabilmente di evitare la retrocessione. Per Gabbiadini si tratta del quinto gol all’interno di un’altra stagione difficile.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *