Gabbiadini e Paponi decisivi. Carrus e Fava mattatori in Eccellenza


Giocate decisive di Gabbiadini e Paponi mentre Borini trova continuità, Mounier torna al gol e Osvaldo ritrova una squadra. Vi ricordate di Fava e Carrus?

– di Marco Vigarani –

Gol al 90′ per Manolo Gabbiadini in Burnley-Southampton (ph. Player Management)

Nella puntata odierna non abbonderanno magari i gol, ma sicuramente non mancano le curiosità riguardanti il mondo degli ex rossoblù. Per una volta iniziamo dall’estero ed in particolare dall’impatto devastante di Manolo Gabbiadini nella sfida tra Burnley e Southampton. Entrato all’81’ con la sua squadra in svantaggio di un gol, l’attaccante ha toccato il pallone appena quattro volte ma all’ultimo minuto del tempo regolamentare lo ha infilato in rete con una bella girata regalando il pareggio ai Saints: è la sua quarta rete di una stagione abbastanza sfortunata. Restiamo all’estero per il primo centro nel campionato greco di Anthony Mounier, a segno nella vittoria del suo Panathinaikos contro il Lamia ovvero lo stesso avversario che il francese aveva castigato a gennaio in Coppa.

Parlando di attaccanti va segnalato anche il ritorno di Pablo Daniel Osvaldo che aveva scelto di ritirarsi a soli 30 anni per dedicarsi alla musica ma ora ha scelto di accettare la proposta del Talleres de Remedios de Escalada, club argentino che però lo tessererà per il campionato senior. Un ritorno al calcio quindi ma non al professionismo. Ancora fuori dai confini nazionali merita di essere ricordato anche Vlado Smit, ancora protagonista a 37 anni in Slovenia con il Triglav ma purtroppo espulso nell’ultimo impegno di campionato: è il decimo cartellino rosso della sua carriera.

Davide Carrus è già in doppia cifra in Eccellenza con il Castiadas (ph. Unione Sarda)

Ci avviciniamo all’Italia parlando di Europa League ed in particolare del successo di misura ottenuto la scorsa settimana dal Milan sul Ludogorets: la firma è ancora quella di Fabio Borini che aveva trafitto i bulgari già nella sfida d’andata e che ha realizzato tre gol in meno di due settimane mostrando una buona forma ed una discreta continuità di rendimento. Se non troviamo gol in Serie A e B, incontriamo però una giocata decisiva in C grazie a Daniele Paponi che, dopo un bel controllo ed una bella giocata, ha servito ad un compagno l’assist decisivo che ha permesso alla Juve Stabia di sbancare Lecce: i salentini venivano da ventidue risultati utili consecutivi. In Serie D invece terza rete stagionale dell’attaccante Riccardo Pasi in occasione del successo del Delta Rovigo in casa del Campodarsego.

Chiudiamo però con uno sguardo al campionato di Eccellenza ed in particolare a due ragazzi che continuano a giocare con grande profitto. A pochi giorni dal suo 41esimo compleanno infatti Dino Fava Passaro festeggia il primato del suo Savoia che domina il Girone A Campania con ben 12 punti di vantaggio sulla prima inseguitrice: per l’attaccante finora sono già 8 le reti realizzate in stagione. Compirà invece a breve 38 anni il centrocampista Davide Carrus che milita nel Castiadas a sua volta capolista nel Girone A Sardegna con addirittura 13 punti di margine sul secondo posto. L’ex rossoblù sta davvero trascinando i compagni a suon di gol visto che ha già raggiunto la doppia cifra in classifica marcatori.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *