Gol a sorpresa da Britos e Roger Carvalho, stagione finita per Brienza


Due ex rossoblù in gol a sorpresa: i difensori Britos e Roger Carvalho. Insieme a loro anche Cacia, Pasquato, Mancosu mentre Brienza finisce ko

– di Marco Vigarani –

Brutto infortunio per Franco Brienza, la sua stagione è già finita (ph. Corriere dello Sport)

Ormai è abitudine consolidata non ottenere materiale utile dagli ex rossoblù tesserati per club di Serie A e dover scendere di una categoria per incontrare i primi protagonisti. In realtà però oggi possiamo fare prima una tappa a Crotone per segnalare l’assist da calcio d’angolo fornito dal centrocampista Lorenzo Crisetig che è anche il primo bonus della sua stagione. In Serie B poi incontriamo il gol purtroppo inutile di Daniele Cacia nella sconfitta dell’Ascoli contro il Carpi ma anche gli assist decisivi di due colleghi centravanti come Andrej Galabinov e Massimo Coda giunti rispettivamente al nono ed ottavo passaggio vincente per un compagno a testimonianza di un peso specifico enorme nella manovra offensiva di Novara e Salernitana. Decisivo ma in senso negativo anche il portiere Federico Agliardi che, con un’uscita scriteriata dalla porta, ha concesso un gol facilissimo al Frosinone vanificando il vantaggio del Cesena nei minuti finali dell’incontro. Notizie certamente migliori invece in Serie D per la punta Luca Veratti che ha contribuito all’ultimo successo della Fezzanese con l’accoppiata assist più gol avvicinandosi così alla doppia cifra stagionale. Tre vicende sfortunate invece ci obbligano ad aprire la pagina degli infortuni visto che Franco Brienza ha riportato la lesione parziale del crociato, Franco Zuculini una distorsione al ginocchio e Gaston Ramirez un problema ad una caviglia: preoccupa soprattutto la situazione del fantasista del Bari che ha concluso in anticipo la stagione.

Il fantastico stacco di testa di Britos che ha garantito il successo al Watford (ph. The Sun)

La sezione dedicata agli ex rossoblù che militano in squadre estere invece si apre con due goleador decisamente a sorpresa visto che entrano nel tabellino dei marcatori due ragazzi poco avvezzi a questo genere di giocata. In Premier League il difensore uruguaiano Miguel Angel Britos ha regalato il successo al Watford con uno stacco da cestista mentre invece dal Brasile torniamo a sentir parlare di Roger Carvalho, oggi tesserato per l’Atletico Go che milita nel campionato goiano e decisivo nel risolvere una mischia in area e garantire così il pareggio alla sua squadra per 1-1. Restando oltre l’Atlantico poi c’è da registrare il secondo gol nel corso della nuova stagione del centravanti Matteo Mancosu, a segno anche contro Chicago nella sfida pareggiata 2-2 dagli Impact. Che impatto poi per Lazaros Christodoulopoulos nella gara tra AEK e Panathinaikos: l’esterno offensivo è entrato nella ripresa segnando un gol e fornendo un assist ai danni della propria ex squadra che è comunque riuscita ad aggiudicarsi la vittoria finale. Per il greco è il quarto centro stagionale mentre invece è arrivato ora a quota tre reti Cristian Pasquato, a segno contro il CSKA dopo la lunga pausa del campionato russo. Infine solito grande killer instinct per Denis Alibec che raggiunge quota dodici marcature in stagione di cui cinque da gennaio in poi dopo il suo trasferimento allo Steaua.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *