Griezmann trascina l’Atletico alla conquista dell’Europa League


Doppietta di Griezmann e gol di Gabi: l’Atletico Madrid batte 3-0 il Marsiglia e conquista l’Europa League. Addio perfetto per Fernando Torres

– di Marco Vigarani –

Festa grande per l’Atletico Madrid: la doppietta di Griezmann decide la finale contro il Marsiglia (ph. AFP)

L’Europa League è a Madrid ed ora aspetta di sapere se verrà raggiunta dalla sorella maggiore. Ad aggiudicarsi il secondo trofeo continentale è stato infatti l’Atletico che ha annientato il Marsiglia dopo un quarto d’ora di una partita che poi smette di esistere.

Come previsto da tutti i bookmakers, gli uomini di Simeone hanno trionfato andando in gol alla prima mezza occasione regalata dagli avversari con Antoine Griezmann perfetto finalizzatore di un pallone recuperato da Gabi. Finiti sotto nel punteggio, i francesi hanno poi perso il loro leader Payet alla mezzora e lì sono calate le tenebre. Subito dopo il riposo è stato nuovamente Griezmann a gonfiare la rete avversaria con un morbidissimo pallonetto al termine di una perfetta azione di pressing. Lo squalificato Simeone ha quindi potuto smettere di soffrire con ampio anticipo perdendosi forse il tris firmato da Gabi nello spostamento verso il campo per poter festeggiare con i suoi ragazzi.

Conquistata la sua seconda Europa League da allenatore, proprio Simeone ha spiegato: “Questa vittoria è un invito alla gente a provare sempre senza arrendersi mai. Sono contento per i giocatori, ci siamo rialzati due volte perchè prima di arrivare qui abbiamo perso due finali di Champions“. Orgoglio anche nelle parole del tecnico marsigliese Garcia che ha detto: “La sconfitta non toglie niente alla nostra straordinaria avventura. Abbiamo commesso errori di gioventù, ci riproveremo l’anno prossimo“.

La favola però è soprattutto quella di Fernando Torres che ha alzato al cielo da capitano il suo primo trofeo con l’Atletico Madrid nella serata dell’addio al calcio europeo. In 11 anni con i Colchoneros non era mai successo.

MARSIGLIA-ATLETICO MADRID 0-3
Marsiglia (4-2-3-1): Mandanda; Sarr, Rami, Luiz Gustavo, Amavi; Anguissa, Sanson; Thauvin, Payet (32′ st Lopez), Ocampos (10′ st Njie); Germain (29′ st Mitroglu). All.: Garcia
Atletico Madrid (4-4-2): Oblak; Vrsaljko (1′ st Juanfran), Gimenez, Godin, Lucas Hernandez; Correa (42′ st Thomas), Saul, Gabi, Koke; Griezmann (45′ st Torres), Diego Costa. All.: Burgos (Simeone squalificato)
Arbitro: Kuipers (Olanda)
Marcatori: 21′ e 4′ st Griezmann, 43′ st Gabi (A)
Ammoniti: Vrsaljko, Lucas Hernandez (A), Amavi, Luiz Gustavo, Njie (M)

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *