Guaraldi: “Nessuna offerta ufficiale e nessun acquirente”


Albano Guaraldi, presidente del Bologna FC, si è fermato a parlare con i giornalisti presenti a Casteldebole al termine del Cda svoltosi in mattinata. Apertura a un nuovo incontro con Zanetti

di Massimo Righi

Albano Guaraldi ha dichiarato che non ha ricevuto offerte per il Bologna

Albano Guaraldi ha dichiarato che non ha ricevuto offerte per il Bologna

Alle 13.05, il presidente rossoblù Guaraldi, è uscito in macchina dal centro tecnico di Casteldebole per rilasciare alcune dichiarazioni in seguito al CdA svoltosi in mattinata.
Il primo punto sviluppato è stato ovviamente quello riguardo all’interessamento del gruppo d’imprenditori di cui fanno parte anche Bruni e Montaquila: “Abbiamo valutato l’offerta del gruppo di cui fa parte il dott. Bruni, sebbene non ci sia arrivata nessuna lettera con un’offerta ufficiale. Aspettiamo un eventuale versamento secondo le modalità che abbiamo precisato tramite il comunicato uscito qualche settimana fa, perché è la strada da seguire. Nego di essere stato cercato da Bruni in alcuna maniera, così come da altri componenti presenti alla conferenza stampa: non posso dire altro pena deferimento”.
Il numero uno rossoblù ha poi smentito l’esistenza di altri gruppi interessati al Bologna: “Non esiste alcun altro acquirente interessato al club”  prima di aggiungere che “con Zanetti i rapporti non sono cambiati, forse ci incontreremo”.
E se non arrivasse nessuno a rilevare il Bologna di qui ad ottobre? “Ci adopereremo per andare avanti per il bene del Bologna, proprio come scritto nell’ultima riga del comunicato”. Infine, una battuta sulla squadra, visto l’imminente inizio del campionato: “Puntiamo a fare un buon calcio, come sono convinti il direttore e il mister (Fusco e Lopez n.d.r.). Abbiamo dei giocatori importanti ma molti di questi sono nuovi e la squadra si deve ancora formare e trovare un’identità. La serie A? Noi non ne parliamo, se ne parlano i giocatori meglio, sono loro che vanno in campo e che devono fare il possibile per portarci in A”.
Smentite dunque novità imminenti dal punto di vista societario, da venerdì inizierà a parlare il campo in attesa che il mercato riservi qualche novità. A questo proposito, in giornata dovrebbe venire ufficializzato l’ingaggio del centrocampista Büchel dalla Juventus in prestito.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *