Guida a Bologna-Ternana
Aneddoti, numeri, precedenti


Oggi pomeriggio il Bologna ospiterà la Ternana al Dall’Ara, ritrovando le “Fere” rossoverdi dopo la vittoria di misura dell’andata al Liberati

– di Massimo Righi –

Daniele Cacia, ex di turno e miglior marcatore in campo

Daniele Cacia, ex di turno e miglior marcatore in campo

Precedenti – Il Bologna ha ospitato la Ternana in 5 precedenti ufficiali, suddivisi fra serie A, serie B e Coppa Italia. Nella massima divisione, la Ternana ha fatto visita al Bologna nella stagione 1972/73, rimediando un 3-0, mentre due anni dopo è riuscita a strappare un punto impattando per 1-1. In serie cadetta, i rossoverdi vennero sconfitti nel campionato 1992/93 per 1-0, salvo poi vincere addirittura 3-1 nell’andata del campionato 2005/06, quello che vide il ritorno in serie B del Bologna dopo 10 anni. In Coppa Italia invece, esiste un solo precedente risalente al 2004, quando nella doppia sfida dei sedicesimi di finale, la Ternana s’impose 4-3 al Dall’Ara, non riuscendo però a passare il turno vista la sconfitta patita all’andata, 3-1 per i rossoblù in Umbria.

Ex della partita – Nella Ternana c’è un solo ex rossoblù, trattasi di Luigi Vitale, esterno sinistro campano che fece parte della rosa del Bologna nella stagione 2011/12 senza però scendere mai in campo. Il terzino arrivò in prestito dal Napoli. Nel Bologna sono invece tre gli ex rossoverdi. Il primo è Daniele Cacia, che a causa di un infortunio non disputò alcuna gara con la Ternana nei sei mesi di prestito dal Piacenza nel 2002/03, il secondo è Gennaro Troianiello, che militò nelle “fere” in prestito dal Frosinone per gli ultimi mesi del campionato 2007/08, collezionando appena 2 presenze. Il terzo ex è il collaboratore tecnico di mister Lopez, Emanuele Troise. Ex difensore, ha militato nella Ternana dal 2004 al 2007, arrivando proprio dal Bologna con cui giocò una sola stagione.

Curiosità – La Ternana ha uno dei reparti offensivi meno prolifici della serie B. Con soli 24 gol all’attivo, il club rossoverde ha segnato quanto l’Avellino, mentre peggio hanno fatto solo Modena con 23, Entella 22 e Latina 19 gol fatti. Il miglior marcatore della Ternana è l’uruguayano Felipe Avenatti che ha siglato 7 centri, gli stessi del rossoblù Karim Laribi. Globalmente, il giocatore che ha segnato più gol fra le due squadre è l’attaccante del Bologna Daniele Cacia, che ha messo a segno 8 reti in campionato. In trasferta, la Ternana si è dimostrata parecchio insidiosa: le statistiche la collocano come la 4a squadra per miglior rendimento, avendo raccolto ben 18 punti, frutto di 5 vittorie, 3 pareggi e 4 sconfitte, preceduto dal Bologna (22 punti), Carpi (21) e Pescara (19).

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *