Hamilton domina a Spa, paura per Vettel


Nessun problema per Hamilton che vince anche a Spa ed allunga ancora in classifica mentre Vettel deve abbandonare in seguito allo scoppio di una gomma

– di Marco Vigarani –

Hamilton domina anche il GP di Belgio (ph. Formula1)

Hamilton domina anche il GP di Belgio (ph. Formula1)

Hamilton prende possesso in modo forse definitivo della classifica del mondiale di Formula 1 e lo fa conquistando il suo sesto successo stagionale, il secondo in carriera sul tracciato di Spa dopo essersi preso anche la pole al sabato. Non c’è stata gara sin dalla partenza con l’inglese subito davanti a bruciare avversari ed anche la novità della mancata assistenza dai box mentre invece Rosberg si è fatto infilare da diverse altre monoposto scivolando subito indietro compreso Vettel. Il ferrarista però è stato protagonista nel finale di una pericolosa esplosione di una gomma che lo ha costretto al ritiro a pochi giri dal termine completando un altro weekend di sofferenza per la Rossa nonostante il buon settimo posto di Raikkonen, partito 16esimo. I protagonisti del GP allora, oltre al solito Hamilton, sono stati altri come Perez e Grosjean che ha concluso al terzo posto una corsa coraggiosa al volante della sua Lotus.

Nell’immediato dopo gara il ferrarista Vettel ha attaccato duramente la Pirelli per l’incidente della gomma scoppiata dicendo: “Chiariamo subito che una cosa è meritare di arrivare almeno terzi e non esserci riusciti e un’altra è se ti scoppia una gomma senza preavviso. Se fosse successo 200 metri prima sarei finito dritto contro le barriera a 300 km all’ora e non sarei qui a parlarne: non può andare bene così. Non ci sono spiegazioni per l’accaduto visto che non sono uscito di pista e la gomma non si è forata. Questo guasto è un problema serio che non dovrebbe succedere per la nostra sicurezza: è meglio che non dica nulla su quello che mi aspetto dalla Pirelli“.

Classifica piloti
Hamilton 227; Rosberg 199; Vettel 160; Raikkonen, Massa 82; Bottas 79; Kvyat 57; Ricciardo 51; Grosjean 38; Verstappen 26; Perez 25; Hulkenberg 24; Nasr 16; Maldonado 12; Alonso 11; Sainz 9; Ericsson 7; Button 6.

Classifica squadre
Mercedes 426; Ferrari 242; Williams 161; Red Bull 108; Lotus 50; Force India 49; Toro Rosso 35; Sauber 23; McLaren 17.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *