IFL, Parma da 10 e lode. Niente record per Malpeli Avalli


E’ andato tutto come da pronostico nella WEEK 14 del campionato IFL di I° Divisione Fidaf

Panthers-Lions (ph. Fausto Grossi)

Panthers-Lions (ph. Fausto Grossi)

L’assalto dei Giants Bolzano in terra emiliana al XXV Aprile contro l’armata dei Panthers Parma è durato solo un quarto, che si è chiuso 7 a 0 per le pantere. Nel secondo quarto Parma ha dilagato chiudendo il primo tempo sul 28 a 0. A segno sono andati Bonanno, due volte Malpeli Avalli e il difensore Reverberi che ha riportato in meta un fumble dei Giants. Nel secondo tempo è stata la volta delle riserve per Parma, che comunque è andata nuovamente in touchdown con Ghirotti. Nel quarto quarto, sul 35 a 0 per i Panthers, è arrivato il TD della bandiera per Bolzano con Polidori su lancio da 30 yard del nuovo QB Rosekat. I Panthers con questa vittoria, finale 35 a 7, hanno realizzato una perfect season, ossia una stagione regolare senza sconfitte. Dieci vittorie su dieci partite giocate.
Niente da fare per Malpeli Avalli, le 21 portate per 85 yard contro i Giants non sono bastate per battere il record di yard corse in stagione da un RB italiano. Il record rimane ad Alessandro Angeloni che, nel 1996 con i Marlins Rimini, corse 1446 yards. Malpeli Avalli con le 1379 yard totali però ha scalzato dal terzo posto Mauro Dho, il quale corse nel 1986 ben 1322 yard.

Ecco definita la griglia delle semifinali PLAYOFF:
Seamen MI Vs Giants BZ, sabato 21 giugno ore 21, Vigorelli di Milano
Panthers PR Vs Lions BG, domenica 22 giugno ore 15, XXV Aprile di Parma

PLAYOUT per la retrocessione in II° Divisione Lenaf:
Marines LZ Vs Briganti NA, sabato 21 giugno ore 21, Stadio Giannattasio di Ostia

I Lions Bergamo, già qualificati ai playoff, hanno avuto filo da torcere dai Marines Lazio. Gli orobici per avere la meglio sui laziali infatti hanno dovuto impiegare i loro giocatori migliori per gran parte della partita. Nonostante il risultato finale abbia visto i leoni trionfare 26 a 0, va detto che il punteggio è stato acquisito nell’ultimo quarto. Il primo tempo si era chiuso sul 9 a 0, frutto di una safety e di un touchdown di Pisi su lancio di Bisiani. Nel terzo quarto i Lions hanno avuto dalla loro solo un field goal di Marone. Infine nel quarto quarto, sul 12 a 0, i Marines hanno ceduto alle mete di Ghislandi e Podavitte. Domenica prossima a Parma i Lions sono chiamati all’impresa.
Hanno chiuso in bellezza i Giaguari Torino nell’anticipo del sabato davanti al pubblico amico del Nebiolo, con un perentorio 38 a 0 alle Aquile Ferrara. L’inizio dell’incontro purtroppo è stato segnato dall’infortunio del LB torinese Torrente. Dopo un primo quarto senza segnature, nel secondo parziale si sono scatenati i Giaguari: nell’ordine hanno messo a segno un field goal, un TD su corsa del running back Mittasch, e un secondo TD sempre su corsa del QB Morelli. Nel secondo la differenza per i piemontesi è stata opera del solito Mittasch, che ha segnato altri tre TD.

 

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *