IFL, salta il fattore campo. Bene i Warriors Bologna


Ancora una giornata IFL ricca di vittorie in trasferta, tre su quattro partite previste nel week end. Colpaccio dei Warriors Bologna in casa della Lazio

di Alberto Tanassi*

 

foto ifleague.it

foto ifleague.it

La più clamorosa è quella dei Giaguari Torino sul campo dei Dolphins Ancona. Infatti nell’unico match in notturna della Week 8, allo Stadio Dorico di Ancona, i piemontesi si impongono 24 a 14. Partita nel primo tempo sostanzialmente equilibrata, chiusasi sul 14 pari. Ad aprire le danze il quarterback di casa Welch con una corsa personale da una yard. I Giaguari impattano 7 a 7 con un’altra corsa, questa volta di 2 yard di Morelli. I Dolphins non si perdono d’animo e nel secondo quarto tornano a ferire con una bomba in touchdown di Welch per Soltana da 74 yard. I dorici sentono di avere la partita in pugno, ma sul successivo kick off il ritornatore giallonero Rossatto riporta l’ovale in meta per il pareggio momentaneo di Torino. Nel terzo periodo, complice la pioggia battente ed un campo pesantissimo, Welch perde tocco nei passaggi e commette qualche fumble di troppo. Dall’altra parte il running back americano Mittasch macina yard e su un lancio da 60 yard porta in vantaggio i Giaguari. Ancona le prova tutte, ma non è serata. Torino ne approfitta e nel finale di partita mette al sicuro la vittoria con un field goal.

Vittoria esterna facile invece per i Lions Bergamo impegnati contro le Aquile Ferrara al Mike Wyatt Field. I ferraresi resistono solo un quarto sullo 0 a 0, poi gli orobici dilagano. Grande protagonista di giornata è il quarterback dei Lions Bisiani che lancia ben 4 TD pass: Podavitte (3 yard), due Gregorio (4 yard e 26 yard) e Ghislandi (8 yard). A fissare il risultato sul 27 a 0 una safety. Con questa vittoria i Lions consolidano il quarto posto in classifica che vale i playoff. Per Ferrara oltre al danno della sconfitta c’è la beffa dell’infortunio del Qb americano Triester nel terzo periodo.

In Alto Adige, allo Stadio Europa, i Giants Bolzano sbrigano velocemente la pratica Briganti Napoli. Finisce 60 a 0  per i giganti bolzanini di coach Tisma, i quali grazie alla roboante vittoria scalzano i Lions dal terzo posto per differenza punti. La sfidante nei playoff dei Campioni d’Italia Panthers Parma probabilmente si deciderà l’8 giugno nello scontro diretto tra Giants e Lions, la perdente andrà sul campo della prima della classe e molto probabilmente sarà proprio Parma. La sintesi di Giants-Briganti andrà in onda su 7Gold mercoledì 7 maggio alle 18:30 con una nuova puntata di IFL Magazine.

Più complicata del previsto invece l’ultima vittoria in trasferta di giornata, quella messa a segno dai Warriors Bologna sul campo dei Marines Lazio. Al Giannattasio partono forte i guerrieri, i quali si portano presto sul 9 a 0. Bologna amministra la partita quando l’americano dei Marines Pruitt intercetta un lancio del felsineo Slusarz e lo riporta in touchdown per il temporaneo 6 a 9. Il punteggio rimane inchiodato fino al quarto periodo, ossia fino a quando il wide receiver  dei Warriors Mattia Parlangeli segna il td del 15 a 6 su passaggio di Slusarz. La partita si chiude definitivamente con la segnatura di Berezan per il 21 a 6 finale per Bologna, che centra la terza vittoria stagionale. Per i Marines tanto rammarico, sesta sconfitta consecutiva ed ancora nessuna vittoria.

Nel prossimo fine settimana il campionato IFL osserverà un turno di riposo per l’amichevole del Blue Team (la nazionale italiana di football americano) contro il College americano Siena Heights. La partita si disputerà domenica 11 maggio ore 16:30 presso lo Stadio Rocchi di Viterbo, Città dei Papi e delle Terme.

*addetto stampa IFL

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *