Il Barcellona stravince il derby con l’Espanyol mentre il Real frena contro il Levante


Il Barcellona vince facilmente il derby contro l’Espanyol per 5-0 mentre il Real Madrid non va oltre l’1-1 con il Levante. Pari senza gol tra Valencia e Atletico Madrid. Prima rete per Bacca con la maglia del Villarreal

di Francesco Ferrari

Marcelo, espulso per un fallo di reazione e il Real Madrid non va oltre l’1-1 con il Levante

Il Barcellona si aggiudica il derby contro l’Espanyol vincendo con un nettissimo 5-0. Messi sempre protagonista, autore delle prime tre reti dell’incontro, chiudono il conto Pique e Luis Suarez nei minuti finali. Frena invece il Real Madrid contro il Levante, sorpresa di questo inizio di stagione: 1-1 il risultato finale, con i Blancos in 10 per l’espulsione di Marcelo e le reti, prima degli ospiti con Ivi Lopez, poi il pareggio al 36′ di Lucas Vazquez. La sensazione è che la squalifica del leader C.Ronaldo, stia influenzando negativamente le prestazioni più del previsto. Finisce a reti bianche la sfida tra Valencia e Atletico Madrid mentre la Real Sociedad, grazie al successo per 4-2 sul campo del Deportivo La Coruna tiene il passo del Barcellona a punteggio pieno dopo 3 giornate. Netto successo anche per il Siviglia che supera 3-0 l’Eibar. Prima sconfitta stagionale per il Leganés, sconfitto in casa dal Getafe per 2-1. Prima vittoria e prima rete per Bacca nella sfida tra Villarreal e Betis, terminata 3-1 per i padroni di casa.  L’Athletic Bilbao supera 2-0 il neopromosso Girona mentre il Celta Vigo vince di misura per 1-0 sull’Alavés. Primi tre punti anche per i caraibici del Las Palmas che vincono 3-1 sul campo del Malaga.

Risultati 3^ giornata

Leganés – Getafe 1-2

Real Madrid – Levante 1-1

Valencia – Atletico Madrid 0-1

Siviglia – Eibar 3-0

Barcellona – Espanyol 5-0

Deportivo La Coruna – Real Sociedad 2-4

Athletic Bilbao – Girona 2-0

Celta Vigo – Alavés 1-0

Villarreal – Betis 3-1

Malaga – Las Palmas 1-3

QUI la classifica della 3^ giornata della Liga Santander

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *