Il Bayern asfalta l’Amburgo. Schalke corsaro a Magonza. Dortmund terzo


I bavaresi asfaltano l’Amburgo per 6-0 e volano a +20 sullo Schalke, corsaro a Magonza. Tiene il passo il Leverkusen, il Dortmund piega il Francoforte nello scontro diretto per la Champions

– di Calogero Destro –

Robert Lewandowski, autore di una tripletta contro l’Amburgo (ph. Zimbio.com)

Non si ferma mai il Bayern Monaco, che asfalta un impalpabile Amburgo, ormai in caduta libera da settimane, dando spettacolo all’Allianz con sei reti (spicca Lewandowski, protagonista assoluto della gara con una tripletta che lo innalza a 3 reti in campionato – ed un rigore sbagliato). La squadra di Heynckes, alla vigilia del ritorno degli ottavi di Champions contro il Besiktas, sale dunque a 66 punti. Al secondo posto rimane lo Schalke di Domenico Tedesco, corsaro a Magonza grazie al gol di Caligiuri al 55′. Mantiene il passo anche il Leverkusen, che regola con un secco 2-0 l’opaco Monchengladbach con le reti di Alario e Brondby. Si spartiscono invece la posta in palio Lipsia e Stoccarda (0-0). Per Werner e soci è un brutto stop, mentre la squadra di Korkut guadagna un punto positivo per la classifica. Sono così ravvivate le speranze europee dell’Hoffenheim. La squadra di Nagelsmann spazza via il Wolfsburg con un perentorio 3-0, inguaiando i “lupi”, terzultimi al pari del Mainz. La partita più importante, ed interessante, di giornata era forse di certo quella tra Dortmund e Francoforte, con i gialloneri che, in questo scontro diretto per la Champions, sono riusciti a piegare per 3-2 l’Eintracht al “Signal Iduna Park” grazie allo straripante Batshuayi (doppietta). A chiudere il quadro di giornata, il colpo esterno dell’Augusta sul campo dell’Hannover (1-3) e il pareggio senza reti fra Herta Berlino e Friburgo.

Classifica: Bayern Monaco 66, Schalke 46, Dortmund 45, Leverkusen 44, Francoforte 42, Lipsia 40, Hoffenheim 38, Augusta, Monchengladbach 35, Stoccarda 34, Herta Berlino, Hannover 32, Friburgo 30, Brema 27, Mainz, Wolfsburg 25, Amburgo 18, Colonia 17

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *