Il Bayern asfalta l’Hoffenheim, Leverkusen secondo con lo Schalke


I bavaresi asfaltano all’Allianz l’Hoffenheim in rimonta (5-2), mentre Leverkusen e Schalke mantengono il secondo posto in concomitanza. Frenano ancora Dortmund e Lipsia

– di Calogero Destro –

Jupp Heynckes, è tornato al Bayern dopo il ‘treble’ del 2012/13 e sta guidando la squadra verso il sesto titolo consecutivo (ph.zimbio)

Dopo i primi 12′ della sfida dell’Allianz, tutta la Germania del calcio sarà stata lì, davanti allo schermo, per assistere alla possibile realizzazione di un evento più unico che raro, in questa stagione. L’Hoffenheim conduceva infatti sul campo dei campioni in carica per 2-0 (Uth, Gnabry), ma l’illusione di poter portare a casa una storica vittoria, per i ragazzi di Nagelsmann, si è interrotta al minuto 63′, quando il piattone di Coman (il  migliore dei suoi) faceva segnare il 3-2 dei bavaresi, che avrebbero poi completato la festa con altre due reti. Il Bayern mantiene dunque 16 lunghezze di vantaggio sulle seconde (Schalke e Leverkusen, entrambe vittoriose e a 34 punti).  La squadra di Heynckes mette così un altro importante tassello verso al conquista del 28° titolo nazionale, mentre l’Hoffeneim scivola all’ottavo posto in classifica, con 27 punti.

Si ferma ancora il Dortmund, che al Signal Iduna Park soffre per tutta la gara contro il Friburgo di Petersen, autore prima di un gol da rapace d’area di rigore, e poi della perla – da quasi metà campo – che ribalta il gol iniziale di Kagawa. I padroni di casa riacciuffano la partita solo a recupero inoltrato grazie al siluro di Toljan. Gialloneri sesti a quota 31, ma in compagnia del Monchengladbach, sconfitto a Francoforte per 2-0 (43′ Boateng, 92′ Jovic).  Nelle zone nobili della classifica frena pure il Lipsia, stoppato sull’1-1 in casa dall’Amburgo, che ottiene invece un punto importante in ottica salvezza. Due pareggi anche Werder Brema (0-0 con l’Herta Berlino) e Colonia, che sfiora la vittoria interna dopo il gol nel primo tempo di Jojc, ma viene poi ripreso dall’Augusta al 77′. Colpo esterno del Wolfsburg ad Hannover: decide Malli al 72′.

Classifica: Bayern Monaco 50, Leverkusen, Schalke 34, Francoforte 33, Lipsia 32, Dortmund, Monchengladbach 31, Augusta 28, Hoffenheim, Hannover 27, Herta Berlino 26, Friburgo 24, Wolfsburg 23, Stoccarda, Mainz 20, Brema 17, Amburgo 16, Colonia 13

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *