Il Bayern disintegra il Dortmund: Bundesliga già chiusa?


I ragazzi di Pep Guardiola umiliano i gialloneri con un 5-1 senza appello, infilando così l’ottava vittoria consecutiva. Adesso il divario tra le due squadre è di sette punti, il Bayern sembra già imprendibile

– di Luigi Polce –

Ancora una doppietta per Lewandowski, a quota 12 gol in campionato (ph. bundesliga.com)

Ancora una doppietta per Lewandowski, a quota 12 gol in campionato (ph. bundesliga.com)

Cala il sipario sulla Bundesliga. Sembra quasi assurdo affermare ciò quando siamo appena ad inizio ottobre, ma fermare questo Bayern Monaco pare proprio una missione impossibile. I bavaresi sono a punteggio pieno dopo otto giornate, con 28 gol fatti (media pazzesca di 3,5 gol a partita) e 4 subiti, e un vantaggio di sette lunghezze sul Borussia Dortmund, distrutto e umiliato nel classico di Germania: un 5-1 senza appello, spietato quanto esplicativo di un dominio sin qui incontrastato, deciso dagli ex Lewandowski e Gotze. La sfida tra bomber Lewandowski-Aubameyang la vince nettamente il polacco, che con una doppietta sale a quota 12 gol in campionato, mentre Aubameyang segna quello della bandiera (ottavo gol consecutivo per il giocatore cresciuto nelle giovanili del Milan). Le altre reti della partita sono messe a segno da Muller (doppietta anche per lui) e Gotze. Troppo forte questo Bayern anche per il Borussia Dortmund, il quale dovrà cominciare a concentrarsi sulla difesa della seconda posizione, senza andare troppo in là con lo sguardo.

Il gol dell'ex Chelsea Kalou, che firma il primo dei tre gol nella vittoria dell'Herta sull'Amburgo (ph. bundesliga.de)

Il gol dell’ex Chelsea Kalou, che firma il primo dei tre gol nella vittoria dell’Herta sull’Amburgo (ph. bundesliga.de)

Anche le altre rallentano big, e non approfittano del brusco stop del Dortmund. Lo Schalke, terzo a -1 dagli uomini di Tuchel, cade in casa contro il Colonia (o-3 il passivo), che sale al quarto posto assieme all’Herta (netto 3-0 sull’Amburgo) e al sempre più sorprendente Ingolstadt, che supera 2-0 il Francoforte. Scivola fuori dalla zona coppe il Leverkusen, bloccato sull’1-1 dall’Augsburg, mentre fa ancora peggio il Wolfsburg che cade nella tana del Monchengladbach, alla terza vittoria consecutiva dopo un avvio disastroso. Vince anche il Mainz 3-2 in casa del Darmstadt, mentre in coda solo l’Hannover coglie il successo: 1-0 sul Werder Brema e sorpasso allo Stoccarda, che fa 2-2 con l’Hoffenheim e resta ultimo a 4 punti.

Risultati: Darmstadt-Mainz 2-3; Monchengladbach-Wolfsburg 2-0; Hannover- Werder Brema 1-0; Herta-Amburgo 3-0; Hoffenheim-Stoccarda 2-2; Ingolstadt-Eintracht Francoforte 2-0; Schalke 04-Colonia 0-3; Leverkusen-Augsburg 1-1; Bayern Monaco-Borussia Dortmund 5-1

Classifica: Bayern Monaco 24; Borussia Dortmund 17; Schalke 04 16; Herta, Colonia, Ingolstadt 14; Leverkusen 13; Mainz, Wolfsburg 12; Darmstadt, Amburgo 10; Eintracht, Monchengladbach 9; W. Brema 7; Hoffenheim 6; Augsburg, Hannover 5; Stoccarda 4

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *