Il Bayern espugna Amburgo e torna in testa col Dortmund a quota 20


I bavaresi, dopo l’addio di Ancelotti, infilano la seconda vittoria consecutiva e agganciano in testa il Dortmund, fermato sul campo dell’Eintracht. Lipsia di misura e terzo, ok anche lo Schalke, che regola per 2-0 il Mainz

– di Calogero Destro –

Corentin Tolisso, autore del gol vittoria contro l’Amburgo (ph.zimbio)

Ha ripreso a marciare sui soliti numeri, il nuovo Bayern di Heynckes, che dopo l’addio di Ancelotti infila la seconda vittoria consecutiva dominando sul campo dell’Amburgo e riaggancia in testa il Borussia Dortmund, fermato sul 2-2 a Francoforte. I bavaresi, che assediano la porta difesa da Mathenia con ben 21 conclusioni, sono però più imprecisi del solito. Il vantaggio arriva solo al 52′ sul tap-in vincente di Corentin Tolisso, che insacca da sotto misura. Coman, scatenato sulla sinistra, serve un paio di cioccolatini a Robben e Lewandowski, che mancano – a dispetto delle abitudini – l’appuntamento con il possibile 2-0. Il Dortmund perde dunque la testa solitaria della classifica facendosi rimontare a Francoforte, dopo essere stata avanti per 2-0 grazie alle reti siglate da Sahin e Philipp. I padroni di casa riacciuffano i gialloneri in 4′, tra il 64′ e il 68′, col penalty di Haller e la botta di Wolf. Inutile l’assedio finale della squadra di Bosz, che, nonostante un paio di clamorose occasioni, non riesce a trovare il gol da 3 punti.

Continua l’impressionante striscia del Lipsia, che centra il quarto successo di fila in casa contro lo Stoccarda grazie allo splendido sinistro a giro di Sabitzer al 23′. La squadra di Hasenhuttle, dopo un avvio complicato di stagione, è adesso terza a quota 19 punti e sabato si andrà a giocare il primato all’Allianz, contro il Bayern. Ottima prestazione dello Schalke 04, che rimane in zona Europa regolando a Gelsenkirchen il Mainz con un gol per tempo (13′ Goretzka, 71′ Burgstaller). Si ferma invece l’Hoffenheim di Nagelsmann, che per la quinta volta in questo campionato viene raggiunta dopo essere passata in vantaggio contro il Wolfsburg (a Demirbay risponde Uduokhay al 91′). Leverkusen a valanga sul campo del Gladbach (1-5), mentre la doppietta di Fullkrug risolleva l’Hannover ad Augusta (1-2). Pareggio a reti bianche nello scontro salvezza fra Colonia e Brema. Si spartiscono la posta anche Friburgo ed Herta (1-1).

Classifica: Dortmund, Bayern 20, Lipsia 19, Hoffenheim, Schalke 16, Hannover 15, Francoforte, Monchengladbach 14, Leverkusen, Augusta 12, Herta, Mainz, Stoccarda 19, Wolfsburg 9, Friburgo 8, Amburgo 7, Brema 5, Colonia 2

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *