Il Chelsea scappa, colpo Tottenham


Nel 24esimo turno di Premier League il Chelsea allunga in vetta portandsi a +7 sul City. Fermato anche lo United, ne approfitta il Southampton che torna terzo mentre il Tottenham supera l’Arsenal

– di Marco Vigarani –

Harry Kane ha recuperato l'Arsenal con una doppietta (ph. Zimbio)

Harry Kane ha recuperato l’Arsenal con una doppietta (ph. Zimbio)

La Premier League forse ha appena vissuto un turno decisivo che si conclude con la fuga del Chelsea in vetta: sette punti di vantaggio sono infatti un bottino importantissimo che gli uomini di Mourinho dovranno amministrare con saggezza. Andati subito in vantaggio come da previsioni sul campo dell’Aston Villa, i Blues si sono però fatti rimontare prima di riuscire a piazzare con Ivanovic il colpo da tre punti prima di far esordire anche l’ultimo arrivato Cuadrado. Ad aiutare il Chelsea ci ha pensato l’Hull City che ha fatto tremare il City fino al 92esimo minuto quando Milner è riuscito a trovare il gol del pareggio per 1-1 che ha consentito almeno di limitare i danni. Stesso risultato e stessi brividi anche per lo United che è andato in svantaggio per mano del West Ham riuscendo a pareggiare, come i cugini, al 92esimo con una rete di Blind. Approfitta di questo passo falso il Southampton che ha sfruttato a sua volta i minuti finali di recupero per sbancare il campo del QPR ed issarsi così al terzo posto solitario in classifica. La gara più bella del weekend è stata probabilmente il derby londinese tra Tottenham ed Arsenal che ha visto gli ospiti passare subito in vantaggio per poi subire la rimonta veemente degli Spurs, vincenti al termine per 2-1 superando proprio i Gunners ed ora al quinto posto. Pochi brividi invece nel derby di Liverpool che si è concluso 0-0 consentendo all’Everton di allungare la striscia di risultati utili non modificando praticamente nulla a centro classifica anche grazie ai pareggi per 1-1 in SwanseaSunderland e NewcastleStoke City. Con il 2-2 andato invece in scena tra Burnley e West Bromwich, festeggia il Crystal Palace che supera di misura il Leicester in trasferta e si porta a sei punti di distacco dalla zona retrocessione.

L’uomo della settimana – Harry Kane in realtà è uno degli uomini più decisivi dell’intera stagione grazie ai suoi gol (già 12) ma la doppietta rifilata all’Arsenal ha un peso specifico altissimo per la stagione del Tottenham e fa sognare l’intera Inghilterra che conta su di lui per il futuro della Nazionale.

Risultati
Tottenham-Arsenal 2-1
Manchester City-Hull City 1-1
Swansea-Sunderland 1-1
Leicester-Crystal Palace 0-1
Aston Villa-Chelsea 1-2
QPR-Southampton 0-1
Everton-Liverpool 0-0
Burnley-West Bromwich 2-2
Newcastle-Stoke City 1-1
West Ham-Manchester United 1-1

Classifica
Chelsea 56; Manchester City 49; Southampton 45; Manchester United 44; Tottenham 43; Arsenal 42; Liverpool 39; West Ham 37; Swansea 34; Stoke City 33; Newcastle 31; Everton 27; Crystal Palace 26; Sunderland 24; West Bromwich 23; Aston Villa 22; Burnley 21; Hull City 20; QPR 19; Leicester 17.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *