Il CONI premia i campioni azzurri paralimpici


Premiazione importante per Alice Sorato e Andrea Ministro, campioni paralimpici che hanno trionfato agli ultimi Giochi Mondiali Special Olympics

– di Marco Vigarani –

I campioni paralimpici Sorato e Ministro premiati da Malagò e Renzi (ph. Specialolympics)

I campioni paralimpici Sorato e Ministro premiati da Malagò e Renzi (ph. Specialolympics)

C’è un’Italia che vince e che per farlo non supera soltanto gli avversari ma anche le barriere del fisico e soprattutto del pregiudizio. Gli atleti paralimpici che hanno portato lustro al nostro Paese ai Giochi Mondiali Special Olympics di Los Angeles sono stati pertanto ricevuti presso la Casa delle Armi del Foro Italico dal presidente del CONI Giovanni Malagò e dal Presidente del Consiglio Matteo Renzi che hanno voluto rendere onore a due grandi protagonisti in rappresentanza di tutta la delegazione tricolore. Si tratta di Alice Sorato ed Andrea Ministro che, nonostante storie età e sport molto differenti, sono stati però accomunati nei festeggiamenti per i grandi risultati conseguiti. La 18enne studentessa veneziana è stata assoluta protagonista con tre medaglie d’oro nella ginnastica artistica per corpo libero, trave ed all around oltre a due bronzi nel volteggio e nelle parallele. Nel ricevere il premio ha spiegato: “La partecipazione ai Giochi Mondiali di Los Angeles è un sogno che si è avverato; temevo di non essere all’altezza della scelta fatta dai tecnici nazionali. Felice di rappresentare l’Italia, mi sono impegnata tanto per dare il meglio di me stessa, forse neanche io mi aspettavo questi risultati“. Ministro invece è un uomo di 36 anni che è tornato a casa dagli USA con due medaglie d’oro nell’equitazione per english equitation e working trail ed una d’argento nel dressage. Egli ha iniziato ad avvicinarsi ai cavalli a scopo terapeutico per poi appassionarsi e diventare un vero campione.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *