Il mercato del Bologna si chiude a +3 milioni: tutte le operazioni


Chiuso ieri sera il calciomercato, esaminiamo ogni operazione conclusa dal Bologna del nuovo ds Bigon. Il saldo finale è in attivo di oltre 3 milioni di euro

– di Marco Vigarani –

Alle 23 di ieri si è conclusa la sessione estiva del calciomercato ed il Bologna ha definito l’organico che affronterà la prima parte della stagione agli ordini di mister Donadoni. Perso all’ultimo istante Mirante e non tesserato Cerci, ecco tutte le mosse della prima estate di Riccardo Bigon da direttore sportivo del club emiliano. Il saldo finale delle operazioni è – per le recenti consuetudini – insolitamente positivo di oltre 3 milioni di euro: un bel messaggio da mandare in Canada al presidente Saputo nella speranza che il profilo virtuoso dei conti abbia una diretta coincidenza con i risultati sul campo. Alla fine per Donadoni saranno nove i volti nuovi da allenare a partire dalla prossima settimana quando rientreranno a Casteldebole tutti gli atleti impegnati con le Nazionali ed in particolare cinque arrivati nelle ultime ore di trattative. La cessione tormentata di Diawara ha evidentemente finanziato l’intera campagna acquisti del Bologna generando anche un utile mentre invece la spesa più ingente è stata quella per Krejci. Sicuramente insolita la gestione di Brienza che è stato tesserato da svincolato ad inizio luglio e ceduto al Bari a poche ore dalla conclusione del mercato dopo aver svolto tutta la preparazione con i rossoblù ma va sottolineata anche l’evidente connessione con il Verona visto che ben quattro operazioni sono state definite tra il club emiliano e quello veneto. Inoltre nelle ultime ore disponibili il Bologna ha anche risolto in anticipo la questione Crisetig riscattandone interamente il cartellino dall’Inter con un anno di anticipo e rendendolo a tutti gli effetti un bene del club felsineo. A seguire la tabella con le operazioni più importanti in entrata e in uscita:

ENTRATE USCITE
Adam Nagy definitivo 1.5 milioni + bonus Nicolò Cherubin prestito obbligo di riscatto
Simone Verdi definitivo 1.2 milioni + % futura rivendita Matteo Brighi definitivo svincolato
Ladislav Krejci definitivo 3.5 milioni Franco Zuculini definitivo svincolato
Federico Di Francesco definitivo 1.3 milioni Luca Ceccarelli definitivo rescissione
Deian Boldor definitivo 0.3 milioni Matteo Mancosu prestito
Blerim Dzemaili definitivo 1.3 milioni Marco Crimi definitivo 0.4 milioni
Franco Brienza definitivo svincolato Luca Rossettini definitivo 2 milioni
Lorenzo Crisetig definitivo riscatto del cartellino a 2.7 milioni Amadou Diawara definitivo 14 milioni
Vasilis Torosidis definitivo 1.3 milioni Filippo Falco prestito
Filip Helander prestito obbligo di riscatto Deian Boldor prestito diritto di riscatto e controriscatto
Umar Sadiq prestito diritto di riscatto e controriscatto Dejan Stojanovic definitivo svincolato
Alfred Gomis prestito Franco Brienza definitivo
Federico Viviani prestito diritto di riscatto Lorenzo Crisetig prestito
13.1 16.4

 

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *