Impatto devastante per Floccari e Gabbiadini, doppia cifra per Galabinov e Coda


Cinque gol in poche gare per Floccari alla Spal e Gabbiadini al Southampton. Decima rete stagionale per Coda e Galabinov ma anche tanti altri protagonisti

– di Marco Vigarani –

Subito in gol Rolando Bianchi all’esordio con la Pro Vercelli (ph. Sky Sport)

Settimana davvero ricca di materiale sugli ex rossoblù in particolare in Italia grazie al doppio turno della Serie B. Il grande protagonista è evidentemente Sergio Floccari che è andato a segno sia contro il Perugia che contro la Salernitana (trafiggendo l’ex compagno in rossoblù Gomis) portando a cinque le marcature realizzate in maglia Spal in poco più di un mese: un messaggio chiarissimo a tutti quelli che pensavano che fosse un giocatore finito. A proposito di innesti importanti arrivati nel mercato di gennaio non si può non pensare anche al centrocampista Damjan Djokovic, riportato in Italia dallo Spezia e che ha segnato un gol contro l’Ascoli e regalato un assist contro il Novara. Due ex rossoblù in evidenza anche nel club piemontese con Andrea Mantovani autore di un assist di testa per un compagno di squadra ma soprattutto con Andrej Galabinov che in due partite ha messo a segno l’accoppiata assist e gol ritoccando ulteriormente le sue importantissime cifre stagionali: finora il centravanti bulgaro è stato protagonista di 10 reti ed 8 assist vincenti. Raggiunge la doppia cifra di marcature in maglia Salernitana anche Massimo Coda, a segno nel finale della sfida persa contro la Spal, mentre invece bagna con il gol l’esordio nella Pro Vercelli il centravanti Rolando Bianchi anche grazie alla complicità del portiere cesenate ed ex rossoblù Agliardi. Torna a festeggiare una rete ma purtroppo non una vittoria anche Daniele Cacia dell’Ascoli (8 reti in una stagione tormentata da qualche problema fisico) ai danni del Pisa.

Quinto gol in tre gare per Manolo Gabbiadini con i Saints (ph. Sport Mediaset)

Doppio assist vincente per due mancini con un passato recente a Casteldebole: si tratta di Filippo Falco ed Archimede Morleo, rispettivamente del Benevento e del Bari che hanno chiuso la sfida con un pirotecnico 4-3 per i pugliesi. Sottolineata l’assenza di aggiornamenti non solo dalla Serie A ma anche dalla Lega Pro, ritroviamo altri ex rossoblù in Serie D con Simone Rossetti del Mezzolara che sigla la sua nona rete in campionato ma anche con il veterano Francelino Matuzalem che è andato a segno in trasferta sul campo di Città di Castello regalando il raddoppio al suo Monterosi. Non mancano aggiornamenti anche dall’estero con Ishak Belfodil che offre ad un compagno l’assist che porta al pareggio lo Standard Liegi o ancora dalla Romania con Denis Alibec già capitano dello Steaua ed autore di un bellissimo gol ai danni del Gaz Metan con un diagonale preciso che passa tra le gambe di un difensore prima di infilars in rete a fil di palo. Chiudiamo però con il grande protagonista internazionale che risponde al nome di Manolo Gabbiadini, già diventato un eroe per i tifosi del Southapton dopo la quinta rete della sua nuova avventura: l’attaccante ha infatti messo a segno una doppietta contro il Manchester United dimostrando freddezza e tempismo che hanno generato applausi convinti e complimenti anche da parte di Mourinho.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *