In Val di Sole un’estate di grandi eventi, non solo calcio


Con l’SSC Napoli grandi eventi di ciclismo, MTB, Canoa e spada

 

Il presidente De Laurentis in conferenza stampa (ph. Cuomo)

Il presidente De Laurentis in conferenza stampa (ph. Cuomo)

E’ lo sport il grande protagonista dell’estate in val di Sole e l’evento principe sarà ancora una volta il ritiro precampionato del Napoli. La squadra del presidentissimo De Laurentiis sarà in Trentino dal 17 al 29  luglio, sempre nella ormai tradizionale sede di Dimaro. Parallelamente la valle sarà teatro di competizioni di ciclismo. Mtb, canoa e degli allenamenti degli azzurri di spada.

Grazie all’accordo sottoscritto da Trentino Marketing Spa, APT Val di Sole e Comune di Dimaro la squadra si allenerà presso il centro sportivo comunale tutti i giorni a partire dalle ore 9..30 al mattino e dalle ore 16.30 al pomeriggio. Gli azzurri allenati da Rafa Benitez svolgeranno gli allenamenti a porte aperte con ingresso gratuito, disputando inoltre alcune partite amichevoli. Durante il ritiro della Prima Squadra saranno inoltre garantiti diversi momenti di incontro con i tifosi, tra cui tre imperdibili eventi serali.

Sempre in questo angolo di paradiso del Trentino arriverà anche la formazione Primavera del Napoli, che si allenerà in val di Peio dal 28 luglio all’otto agosto.

E per rimanere in tema calcistico quest’estate svolgeranno il ritiro precampionato in val di Sole anche la formazione abruzzese del Teramo di Seconda divisione (18-28 luglio a Folgarida) e quella bresciana del Feralpi Salò di Prima Divisione (12-26 luglio a Mezzana).

In tema di campioni internazionali va ricordato il ritiro della squadra italiana di spada che a Mezzana (19-28 GIUGNO) preparerà i Campionati del Mondo 2014.  E’ il  secondo ritiro estivo in val di Sole della squadra nazionale olimpica di spada sotto la guida di Sandro Cuomo, già atleta di prima grandezza di questa disciplina.

Tradizionale e prestigiosa palestra all’area aperta collocata in una ambientazione da favola, la Val di Sole sarà poi un importante punto di riferimento nazionale e internazionale anche per gli amanti del ciclismo.

A fine giugno Malè si trasformerà nella capitale italiana del ciclismo ospitando il  campionato tricolore dei professionisti su strada. Sabato 28 giugno è in calendario la gara internazionale di ciclismo per professionisti, inserita nel circuito UCI Europe Tour e valevole come Campionato Italiano per Professionisti. La  partenza è previsto a Malè e l’arrivo a Fondo in alta Val di Non dopo 194 km di tecnico percorso. Domenica 29 giugno si disputerà la gara individuale a cronometro sul percorso “Mondo Melinda” (Segno) – Malè e valida come Campionato Italiano per Professionisti.

Ma la Val di Sole conferma anche capitale della Mountain bike, forte del prestigio legato all’organizzazione dei Mondiali 2008 e di varie tappe della Coppa del Mondo.

Il 14 e 15 giugno  Vermiglio ospiterà  la penultima tappa degli Internazionali d’Italia ovvero il massimo circuito nazionale di mtb specialità cross country. Alla gara del caratteristico borgo dell’alta Val di Sole parteciperanno anche numerosi biker stranieri. Il tecnico e rinnovato tracciato prevede partenza ed arrivo presso il locale Centro Fondo, nelle immediate vicinanze dell’abitato, con spettacolari single-tracks “a vista” ed in mezzo al bosco, che il pubblico potrà seguire da vicino anche solo restando al parterre.

Dal 27 al 29 giugno gli specialisti della velocità si sfideranno a Commezzadura nella IXS Downhill Cup (Coppa Europa di discesa Mtb)  ed nella tappa del massimo circuito internazionale Pro Tour di Four Cross. Si gareggia nella “new pit snake” (nuova bocca dei serpenti) è una adrenalini a rivisitazione tecnica del percorso collaudato da più di 10 anni in competizioni decisamente importanti: i Campionati Mondiali 2008, le Coppe del Mondo 2010, 2011, 2012 e 2013, nonché due Campionati Italiani, due Campionati Europei Elite e tre Campionati Europei Master.

Nel Four Cross (4X) quattro atleti si affrontano contemporaneamente su un percorso breve ma ricco di salti e di cunette. Il tracciato di 4X in Val di Sole, denominato “gobbe del cammello”, ha una lunghezza di circa 450m con 7 curve paraboliche ed un dislivello di 70 metri.  Si procede ad eliminazioni diretta con i primi che passano al turno successivo sino alla finalissima che assegna il podio.

Il 31 agosto si disputerà la gran fondo “Val di Sole Marathon” lungo un tracciato di 61 km e 2400 metri di dislivello, caratterizzato da suggestivi scorci sulle Dolomiti di Brenta, cascate e single tracks mozzafiato. La gara sarà anche valida quale Campionato Italiano Maestri di Sci (AMSI).

Vi sono poi i campionati italiani di canoa di discesa fluvia e: il 28 e 29 giugno a Mezzana è prevista l’assegnazione dei titoli tricolori della specialità slalom; il 12 e 13 luglio a  Caldes quelli della specialità sprint.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *