Juventus prima ma il Napoli reagisce. Esoneri Milan e Palermo


La Juventus continua a vincere ma il Napoli risponde restando a -6. Clamorosi esoneri per Milan e Palermo che salutano Novellino e Mihajlovic

– di Marco Vigarani –

Un gol di Pogba abbatte il Milan che cambia allenatore (ph. Zimbio)

Un gol di Pogba abbatte il Milan che cambia allenatore (ph. Zimbio)

Lanciata la volata verso lo Scudetto una settimana fa, la Juventus non si è fatta bloccare subito da un impegno importante forse più per blasone che per effettiva difficoltà tecnica: il Milan ci ha provato con convinzione trovando però sulla sua strada un Buffon in grande serata che alla fine ha permesso ai bianconeri di uscire vincenti da San Siro legittimando le pretese per un quinto titolo consecutivo sempre più pronosticabile. Dopo il caos e la squalifica di Higuain però va sottolineato il fatto che il Napoli non ha sbandato ma è riuscito a ricompattarsi dando finalmente la giusta considerazione al bistrattato Gabbiadini che ha guidato gli azzurri nel successo facile ma psicologicamente importante per 3-0 sul Verona. La zona Champions vede anche la frenata decisa della Roma che, colpiti tre pali, non va oltre il pareggio per 1-1 contro il generoso Bologna nel posticipo del lunedì. Al quarto posto si registra il passo avanti dell’Inter, immeritatamente corsara a Frosinone, che scavalca la Fiorentina uscita con le ossa rotte dal derby in casa dell’Empoli: la piazza toscana, alimentata dal probabile addio del tecnico Sousa, è in fermento contro la gestione societaria e la scarsa attitudine dei calciatori.

Il tecnico del Modena, Walter Novellino (ph. Zimbio)

Il tecnico Walter Novellino è stato esonerato da Zamparini (ph. Zimbio)

A centro classifica arrivano invece alcuni successi importanti anche se di peso specifico sicuramente diverso. Il Genoa ha sorpreso tutti sbancando di misura il campo del Sassuolo e raggiungendo la fatidica quota salvezza, il Chievo non ha avuto pietà del Carpi e si è preso altri tre punti, la Lazio ha invece schiacciato il Palermo per 3-0 generando l’ennesimo clamoroso ribaltone in rosanero: Zamparini ha cacciato anche Novellino e fatto firmare un nuovo contratto all’ex Ballardini giungendo così alla pazzesca cifra di undici avvicendamenti sulla panchina da inizio stagione. Bella vittoria anche per il Torino che ha avuto la meglio per 2-1 sull’Atalanta mentre infine la Sampdoria ha superato nettamente l’Udinese sopravanzandola così in classifica. Nella serata di ieri poi è arrivata la notizia di un altro esonero: il Milan ha deciso di cacciare Mihajlovic affidando molto probabilmente il finale di stagione e la programmazione della prossima a Brocchi.

Risultati
Frosinone-Inter 0-1
Chievo-Carpi 1-0
Sassuolo-Genoa 0-1
Milan-Juventus 1-2
Empoli-Fiorentina 2-0
Torino-Atalanta 2-1
Napoli-Verona 3-0
Sampdoria-Udinese 2-0
Palermo-Lazio 0-3
Roma-Bologna 1-1

Classifica
Juventus 76; Napoli 70; Roma 64; Inter 58; Fiorentina 56; Milan 49; Sassuolo 48; Lazio 45; Chievo 44; Genoa 40; Torino, Empoli 39; Bologna 37; Atalanta, Sampdoria 36; Udinese 34; Carpi, Palermo 28; Frosinone 27; Verona 22.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *