La Juventus non si ferma più, la Roma è a meno 11


La Juventus batte il Sassuolo e ipoteca seriamente la vittoria del campionato, visto il margine di 11 punti sulla Roma, bloccata a Verona. Esonerato Zola dopo la sconfitta del Cagliari con la Samp

– di Massimo Righi –

Il tiro vincente di Pogba in Juventus-Sassuolo (ph Getty Images)

Il tiro vincente di Pogba in Juventus-Sassuolo (ph Getty Images)

Juve a +11, Roma e Napoli pareggiano – La Juventus liquida di misura il Sassuolo con un filo di gas, grazie ad una magia di Pogba a 8’ dalla fine, portandosi a più undici punti dalla Roma, la quale invece continua ad arrancare in campionato, costretta dal Chievo allo 0-0 al Bentegodi. Ma il fatto più rilevante della partita è il grave infortunio occorso a Mattiello, giovane difensore del Chievo, che ha riportato la frattura esposta di tibia e perone in uno scontro di gioco, suscitando la solidarietà del calcio italiano per un pronto recupero dopo l’intervento di ieri pomeriggio. Impatta anche il Napoli che si fa rimontare dall’Inter dopo essere stata in vantaggio per 2-0 con Hamsik e Higuain, rovinando quanto fatto nel finale e concedendo il rigore decisivo all’Inter, trasformato da Icardi.

Il punto sulla 26a giornata – Arriva la prima rete di Eto’o in maglia blucerchiata e la Samp grazie a lui e De Silvestri, supera il Cagliari che esonera Zola e richiama Zeman. Il Milan pareggia 2-2 in casa col Verona, rimontato in virtù del gol di Nico Lopez in extremis e dopo essere stato sotto per 1-0. Torna a vincere l’Udinese che nonostante il gol dell’ex Quagliarella segna 3 reti al Torino e ritrova Di Natale, autore del pareggio immediato. Pareggio per 1-1 fra Empoli e Genoa al Castellani con Niang e Barba a rispondersi a distanza, mentre anche a Parma si torna a giocare con l’Atalanta che non va oltre il pareggio per 0-0 al Tardini. Nella serata di ieri, la Lazio ha servito un poker senza troppi complimenti alla Fiorentina, annichilita dalla doppietta di Klose, Biglia e Candreva. Con questo successo, i biancocelesti hanno agganciato il Napoli al terzo posto.

Risultati – Sampdoria-Cagliari 2-0; Milan-Verona 2-2; Cesena-Palermo 0-0; Udinese-Torino 3-2; Parma-Atalanta 0-0; Empoli-Genoa 1-1; Chievo-Roma 0-0; Napoli-Inter 2-2; Lazio-Fiorentina 4-0; Juventus-Sassuolo 1-0

Classifica – Juventus 61; Roma 50; Lazio, Napoli 46; Fiorentina, Sampdoria 42; Genoa 37; Torino, Inter 36; Milan, Palermo 35; Udinese 31; Sassuolo, Empoli, Verona 29; Chievo 26; Atalanta 24; Cagliari, Cesena 20; Parma 11

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *