La Real Sociedad sconfigge il Barcellona e riapre la Liga


La Liga viene clamorosamente riaperta dopo la seconda sconfitta consecutiva del Barcellona, che cade contro la Real Sociedad. Real e Atletico Madrid ora credono nella rimonta

di Francesco Ferrari

La rete del giovanissimo Oyarzabal ha riaperto la Liga e permesso alla real Sociedad di battere il Barcellona

La rete del giovanissimo Oyarzabal ha riaperto la Liga e permesso alla Real Sociedad di battere il Barcellona

Il grande protagonista della 32^ giornata della Liga è certamente il diciottenne Oyarzabal, centrocampista della Real Sociedad, che con il suo gol a freddo condanna il Barcellona e riapre le sorti di un campionato che sembrava già scritto. Il Barcellona è privo di Suarez e Luis Enrique lascia in panchina inizialmente anche Iniesta e Rakitic, in previsione della sfida di Champions League. I blaugrana devono fare i conti con il catenaccio dei baschi, ma soprattutto con il gol, dopo soli 4′ di gioco del giovane Oyarzabal, che fredda Bravo con un preciso colpo di testa. Nel secondo tempo sale in cattedra il portiere Rulli, che nega prima il gol a Iniesta, poi si esalta su una punizione di Neymar e su un tiro da fuori area di Messi, decisamente in serata no. L’Atletico Madrid non perde l’occasione e si impone per 3-1 sul campo dell’Espanyol, dopo la rete iniziale dei padroni di casa con Pape Diop, Fernando Torres firma il pari e da inizio alla rimonta portata a termine da Griezmann e Koke. Anche il Real Madrid si impone facilmente sull’Eibar per 4-0, portandosi  -4 dal Barcellona, tornando così a soerare in un titolo che sembrava ormai solo un miraggio. Il Villarreal consolida il 5^ posto grazie al successo per 2-0 sul Getafe, decidono la gara le reti di Suarez e Bakambu. Nolito firma il successo esterno del Celta Vigo sul campo dello Sporting Gijon. L’Athletic Bilbao batte di misura il Rayo Vallecano, decide la gara la rete di Williams. Ruggito di orgoglio del Valencia che vince nei minuti di recupero contro il Siviglia, è Negredo a trovare la rete del 2-1 sugli sviluppi di un calcio piazzato. Pareggio a reti bianche tra Granada e Malaga. Il Betis trova un importante successo in chiave salvezza battendo 1-0 il Levante di Giuseppe Rossi, decide la sfida la rete di Castro. Nel posticipo del lunedì il Las Palmas vince un po’ a sorpresa in casa del Deportivo La Coruna per 3-1, protagonista della gara Araujo, autore di una doppietta.

Risultati 32^giornata

Granada – Malaga 0-0

Real Madrid – Eibar 4-0

Espanyol – Atletico Madrid 1-3

Real Sociedad – Barcellona 1-0

Betis – Levante 1-0

Sporting Gijon – Celta Vigo 0-1

Valencia – Siviglia 2-1

Villarreal – Getafe 2-0

Athletic Bilbao – Rayo Vallecano 1-0

Deportivo la Coruna – Las Palmas 1-3

Classifica 32^giornata

Barcellona 76; Atletico Madrid 73; Real Madrid 72; Villarreal 60; Celta Vigo 52; Athletic Bilbao 51; Siviglia 48; Malaga, Real Sociedad 41; Las Palmas 39; Eibar 38; Deportivo La Coruna, Betis, Valencia 37; Espanyol 36; Rayo Vallecano 31; Granada 30; Sporting Gijon, Getafe 28; Levante 25.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *