La Virtus ufficializza Ndoja e Spizzichini


Prime due ufficializzazioni in vista della nuova stagione della Virtus: si tratta di Klaudio Ndoja e Gabriele Spizzichini

– di Marco Vigarani –

Klaudio Ndoja, primo acquisto bianconero (ph. Virtus)

Klaudio Ndoja, primo acquisto bianconero (ph. Virtus)

La Virtus riparte verso la nuova stagione di A2 e lo fa oggi ufficializzando i primi due innesti del reparto italiano che nelle prossime ore vedrà ulteriori aggiunte. Innanzitutto arriva in bianconero Klaudio Ndoja, ala fortedi 201 cm e 31 anni di origine albanese ma naturalizzato italiano che ha firmato un contratto biennale in seguito all’esperienza di Mantova dopo aver militato anche nel massimo campionato con le maglie di Capo d’Orlando, Brindisi e Cremona: l’anno scorso ha chiuso con 32 minuti, 12.6 punti, 5.3 rimbalzi e 1.8 assist a partita. Torna poi in Virtus Gabriele Spizzichini, play-guardia romano classe 1992 cresciuto nel vivaio felsineo che ha giocato nell’ultima stagione a Scafati, approdando alle semifinali playoff della Serie A2 e vincendo la Coppa Italia di categoria con 19 minuti, 6.2 punti, 3.3 rimbalzi e 2.2 assist di media a gara. Tra le sue esperienze anche Virtus Siena, Ferrara e Barcellona Pozzo di Gotto. Ecco il commento del presidente virtussino Alberto Bucci a queste prime due ufficializzazioni: “Sono due arrivi importanti, due giocatori di ottimo livello. Siamo felici di aver riportato a casa un ragazzo che è cresciuto in casa nostra: Spizzichini tornerà a vivere la quotidianità della palestra Porelli e l’atmosfera in cui si è formato. Ndoja è un ottimo giocatore e una bella persona, uno che combatte e non molla mai. Questi sono gli uomini che vogliamo nella nostra Virtus. Per riconquistare il pubblico occorre un gruppo di persone che in campo mostri quanto tiene ai colori della maglia, che a fine partita non abbia mai rimpianti da spendere. Potremo sbagliare, ma gli errori faranno parte della crescita, soprattutto se avremo sempre la certezza di aver dato tutto”. A stretto giro di posta arriveranno anche le ufficializzazioni di Marco Spissu, Guido Rosselli e Andrea Michelori a completare il pacchetto degli italiani mentre si continuerà a sondare il mercato americano a caccia di un lungo ed un esterno che completino il roster insieme ai giovani bianconeri usciti dalle giovanili.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *