Leicester all’ultimo respiro, super Rashford. Coppa al City


Ulloa regala un altro successo al Leicester ma l’eroe di giornata è il baby Rashford, ancora a segno con una doppietta per lo United all’esordio. City vittorioso ai rigori sul Liverpool in Capital One Cup

– di Marco Vigarani –

Doppietta all'esordio in Premier per Marcus Rashford (ph. Zimbio)

Doppietta all’esordio in Premier per Marcus Rashford (ph. Zimbio)

Passano le giornate ma la squadra al vertice della Premier League resta sempre il Leicester ed ora anche mister Ranieri sembra intenzionato a credere al trionfo finale. Dopo il successo colto in extremis ai danni del Norwich grazie al colpo di Ulloa, infatti il tecnico italiano ha ammesso candidamente: “Adesso non è importante giocare bene, ma soltanto vincere“. Non perde però contatto il Tottenham che, passato in svantaggio in casa contro lo Swansea grazie alla prima rete inglese di Paloschi, rimonta e vince 2-1 distaccando così l’Arsenal che invece è caduto a Manchester sotto i colpi dello United. Il 3-2 finale porta la firma straordinaria del baby attaccante 18enne Marcus Rashford, capace di realizzare una doppietta all’esordio in campionato dopo le due reti altrettanto decisive segnate giovedì in Europa League. Restano nella parte nobile della classifica anche il West Ham vincente di misura sul Sunderland e lo Stoke City che vince 2-1 sull’ormai spacciato Aston Villa grazie ad una doppietta dell’ex interista Arnautovic. Con il Watford invece frenato sullo 0-0 dal Bournemouth, prova a guadagnare posizioni il Chelsea, vincente in rimonta sul campo del Southampton con i gol di Fabregas ed Ivanovic mentre non riesce l’impresa al Crystal Palace che, sotto 3-0 in casa del West Bromwich, arriva solo fino al 3-2.

Il City vince la Capital One Cup grazie alle parate di Caballero (ph. SkySports)

Il City vince la Capital One Cup grazie alle parate di Caballero (ph. SkySports)

Il calendario della 27esima giornata di Premier League però non è completo visto che due gare non si sono disputate per consentire a Manchester City e Liverpool di contendersi la Capital One Cup, primo trofeo del 2016. In una partita avvincente e ricca di occasioni sin dal primo tempo, sono stati gli uomini di Pellegrini a portarsi in vantaggio dopo l’intervallo con Fernandinho salvo essere recuperati nel finale dall’ex interista Coutinho per la gioia di Klopp. Un’occasione per parte ai supplementari non ha evitato i calci di rigore durante i quali si è erso a protagonista assoluto il portiere di riserva del City, l’argentino Wilfredo Caballero. L’estremo difensore ha infatti neutralizzato tre conclusioni dei Reds dagli undici metri e regalato a Yaya Tourè e compagni di festeggiare il quarto successo dei Citizens nell’albo d’oro della Coppa di Lega.

Risultati
West Ham-Sunderland 1-0
Stoke City-Aston Villa 2-1
Southampton-Chelsea 1-2
Leicester-Norwich 1-0
Watford-Bournemouth 0-0
West Bromwich-Crystal Palace 3-2
Newcastle-Manchester City RINVIATA
Liverpool-Everton RINVIATA
Manchester United-Arsenal 3-2
Tottenham-Swansea 2-1

Classifica
Leicester 56; Tottenham 54; Arsenal 51; Manchester City 47; Manchester United 44; West Ham 43; Southampton 40; Stoke City 39; Liverpool 38; Watford 37; Chelsea 36; Everton, West Bromwich 35; Crystal Palace 32; Bournemouth 29; Swansea 27; Norwich, Newcastle 24; Sunderland 23; Aston Villa 16.
(Manchester City, Liverpool, Everton e Newcastle una partita in meno)

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *