Lewandowski da record, il Bayern prosegue la corsa al titolo


Una rete del polacco permette al Bayern di tenere sempre a -5 il Borussia Dortmund. Bagarre per l’Europa e la salvezza, Hannover spacciato

– di Luigi Polce –

Basta un gol di Lewandowski per regalare i tre punti al Bayern (ph. bundesliga.com)

Basta un gol di Lewandowski per regalare i tre punti al Bayern (ph. bundesliga.com)

Massimo risultato col minimo sforzo. E’ ciò che si può dire del Bayern Monaco dopo la giornata numero 27, visto che i ragazzi di Pep Guardiola superano di misura il Colonia grazie al gol di Robert Lewandowski, il 25esimo in campionato che permette al bomber polacco di superare il record di Luca Toni, fino a sabato l’attaccante non tedesco della Bundesliga più prolifico con le sue 24 reti in una sola stagione. I tre punti raccolti servono ai bavaresi per tenere a distanza il Borussia Dortmund, corsaro in trasferta per via delle marcature di Mkhitaryan, Castro e Ramos. Vince anche l’Herta Berlino, che coglie il quarto successo nelle ultime cinque uscite con dopo il 2-1 firmato Haraguchi e Kalou, così come lo Schalke che batte e supera in graduatoria il Monchengladbach: decisivo il gol di Goretzka al minuto 83. Chiude la zona Europa il Leverkusen, che passa a Stoccarda grazie a Brandt e Bellarabi.

Se per i posti che valgono le competizioni europee è tutto ancora aperto, non si può non dire lo stesso anche per quanto conerne la lotta salvezza, rianimata dalle vittorie di Hoffenheim (3-1 ad Amburgo) e Francoforte (1-0 sull’ormai spacciato Hannover): ambo le squadre agganciano a 27 punti l’Augsburg e mettono nel mirino il Werder Brema (che fa 1-1 col Mainz) e il Darmstadt, raggiunto a tempo scaduto dal Wolfsburg salvato dal gol di Schurrle.

Risultati: Schalke 04-Monchengladbach 2-1; Colonia-Bayern 0-1; Amburgo-Hoffenheim 1-3; Herta-Ingolstadt 2-1; Werder Brema-Mainz 1-1; Wolfsburg-Darmstadt 1-1; Eintracht-Hannover 1-0; Stoccarda-Leverkusen 0-2; Augsburg-Dortmund 1-3

Classifica: Bayern 69; Borussia Dortmund 64; Herta 48; Schalke 04 44; Monchengladbach, Leverkusen 42; Mainz 41; Wolfsburg 38; Colonia, Ingolstadt 33; Stoccarda 32; Amburgo 31; Darmstadt, Werder Brema 28; Augsburg, Hoffenheim, Eintracht 27; Hannover 17

 

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *