Lorenzo-Rossi: doppietta Yamaha a Le Mans


A Le Mans vince Lorenzo precedendo il compagno Rossi. Ducati ancora in grave crisi con le Michelin: fuori prima Iannone poi Dovizioso

– di Alberto Bortolotti –

Lorenzo e Rossi dominano in Francia (ph. AFP)

Lorenzo e Rossi dominano in Francia (ph. AFP)

Doppietta Yamaha nella Motogp a Le Mans. Dominio solitario di Jorge Lorenzo, al termine di un week-end perfetto. Meritato il secondo ‘posto di Rossi che supera in tromba Dovizioso e Marquez, poi per terra, e profitta della caduta di Iannone, che era davanti. Pedrosa quarto, anonimo, dopo Vinales, primo podio in carriera in Motogp. In classifica Lorenzo in testa con 90 punti, Marquez sale a 85 grazie al dodicesimo posto ottenuto, Rossi a 78. I due ducatisti ottengono punti, finora, solo in 2 gare su 5. A Borgo Panigale suona un allarme serio per l’evidente scarso feeling con le Michelin.

L’analisi, sempre lucida, di Valentino: “La questione è stata che noi ci siamo concentrati sul setting della moto con la gomma di Jerez, perché ci aspettavamo che la ’47’ fosse un pochino meglio, ma non pensavamo così tanto. In realtà così abbiamo perso tutto il venerdì a lavorare su una gomma che poi non è servita. Poi Lorenzo qui va sempre fortissimo e questo weekend ha lavorato davvero bene. Non eravamo troppo lontani, ma lui aveva un qualcosina in più“.

In Moto 2 grande secondo posto di Simone Corsi davanti a Luthi e Morbidelli. Vince Rins e scatta in testa al Mondiale, 87 punti contro gli 82 di Lowes e i 69 di Luthi.
In Moto 3 piazza d’onore per Fenati, quinto Bulega, settimo Migno e ottavo Antonelli. Vince Binder, che domina il mondiale con 102 punti, davanti ai 78 di Navarro, oggi terzo, e i 67 di Fenati.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *