Magia Vardy e Leicester sempre primo, Arsenal flop


Un gol fantastico di Vardy apre la strada alla vittoria del Leicester sul Liverpool. City e Tottenham approfittano del pareggio dell’Arsenal, solo un punto anche per il Chelsea

– di Marco Vigarani –

Jamie Vardy batte il record realizzativo di Van Nistelrooy (ph. Zimbio)

Jamie Vardy ha realizzato un gol magnifico al Liverpool, sotto il video (ph. Zimbio)

Giunti alla 24esima giornata, forse anche i più scettici si stanno interrogando seriamente sulle possibilità del Leicester di aggiudicarsi questa edizione incredibile della Premier League. A maggior ragione dopo il convincente successo per 2-0 maturato contro il Liverpool grazie alla doppietta messa a segno da Jamie Vardy, assoluto capocannoniere del campionato, che ha aperto le danze infilando il portiere avversario con un improvviso siluro da trenta metri di controbalzo che si è spento all’incrocio dei pali: una realizzazione che da oltre 24 ore sta facendo il giro del mondo strappando applausi a tutti gli appassionati di calcio. Gli uomini di Ranieri restano così a +3 sul City che invece si affida ancora una volta al suo bomber Aguero per battere di misura il Sunderland con la dodicesima rete nelle ultime dieci gare. Si ferma invece ancora l’Arsenal con uno 0-0 casalingo contro il Southampton (aggrappato alle parate di Forster) che consente al Tottenham di arrivare al terzo posto grazie al 3-0 in trasferta rifilato al Norwich con doppietta di bomber Kane. Festeggia anche se al quarto posto pure lo United, vincente senza grosse difficoltà sullo Stoke ed ancora davanti per una sola lunghezza rispetto al West Ham che ha vinto nettamente per 2-0 sull’Aston Villa ormai condannato alla retrocessione. Pareggio senza gol e nuova delusione per i tifosi del Chelsea che ha strappato appena uno 0-0 in casa del Watford, ottimo 3-0 dell’Everton con un derelitto Newcastle mentre il nuovo arrivato Paloschi si presenta allo Swansea colpendo un palo e servendo l’assist per il vantaggio poi recuperato dal West Bromwich a tempo scaduto. Colpo a sorpresa infine per il Bournemouth che recupera lo svantaggio iniziale e batte 2-1 in trasferta il Crystal Palace.

 

Risultati
Norwich-Tottenham 0-3
Arsenal-Southampton 0-0
West Ham-Aston Villa 2-0
Sunderland-Manchester City 0-1
Leicester-Liverpool 2-0
Manchester United-Stoke City 3-0
Crystal Palace-Bournemouth 1-2
West Bromwich-Swansea 1-1
Watford-Chelsea 0-0
Everton-Newcastle 3-0

Classifica
Leicester 50; Manchester City 47; Tottenham, Arsenal 45; Manchester United 40; West Ham 39; Southampton, Liverpool 34; Stoke City, Watford 33; Crystal Palace 31; Everton 30; West Bromwich, Chelsea 29; Bournemouth 28; Swansea 26; Norwich 23; Newcastle 22; Sunderland 19; Aston Villa 13.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *