Mancosu scatenato, perla Ramirez, Ceccarelli riparte in Romania


Tre gol per Mancosu a Montreal, doppietta per Gavilan in Spagna ma reti anche per Ramirez, Brighi, Siligardi, Brienza, Casarini, Capello e Bernacci

– di Marco Vigarani –

Luca Ceccarelli presentato dall'ex compagno Mutu (ph. Dinamo Bucarest)

Luca Ceccarelli presentato dall’ex compagno Mutu (ph. Dinamo Bucarest)

C’è chi continua a fare quello che ha sempre fatto, chi migliora giorno dopo giorno ed ancora chi ottiene nuove opportunità forse insperate: tutto questo fa parte oggi della rubrica sugli ex rossoblù. Non stupiscono ad esempio i due assist arrivati nell’ultima settimana dalla Serie A con Diego Laxalt e Davide Di Gennaro rispettivamente con le maglie di Genoa e Cagliari mentre invece potrebbe cogliere alla sprovvista l’assunzione di Stefano Pioli da parte dell’Inter come sostituto di De Boer: nelle prossime ore ne sapremo sicuramente di più. Non ci sono dubbi sul feeling che lega da un paio di decenni Franco Brienza alla rete avversaria, confermato dal gol del raddoppio del Bari contro la Pro Vercelli. Sempre in Serie B è andato a segno anche il più giovane Luca Siligardi, anche lui fantasista ma che difende i colori del Verona. Reti importanti anche dal centrocampo con Matteo Brighi in Vicenza-Perugia per gli umbri e di Federico Casarini in Ternana-Novara per i piemontesi: entrambi i mediani hanno dato il via ai gol della propria squadra anche se con esiti finali differenti. In Lega Pro a segno su rigore Alessandro Capello nel pareggio ottenuto dall’Olbia a Como e tra i dilettanti rete del momentaneo vantaggio della Ribelle sul Fiorenzuola grazie al centravanti Marco Bernacci.

Tre gol nelle prime due gare di playoff per Mancosu (ph. FoxSports)

Tre gol nelle prime due gare di playoff per Mancosu (ph. FoxSports)

Passiamo all’estero per la bella occasione ottenuta da Luca Ceccarelli alla Dinamo Bucarest grazie all’ex compagno Mutu, oggi ds del club rumeno, che ha pensato di rinforzare la rosa con l’ex rossoblù. Da segnalare anche l’esordio stagionale anche del portiere Dejan Stojanovic in Svizzera con la maglia del San Gallo. Il protagonista di oggi è però Matteo Mancosu che ha realizzato tre gol ed un assist nelle ultime due partite dei Montreal Impact valevoli per i playoff MLS: doppietta in casa del DC United e rete decisiva contro New York. Il centravanti italiano sta diventando davvero un beniamino del pubblico canadese e sembra pronto, grazie a 6 gol in 17 presenze, a prendere l’eredità lasciata dall’attuale club manager felsineo Di Vaio soppiantando la teorica stella Didier Drogba. Ha invece mostrato di nuovo tutto il suo talento in Premier League il fantasista Gaston Ramirez, autore di una marcatura di gran classe ai danni del Bournemouth con una galoppata lunga 50 metri conclusa da doppio dribbling e gol del vantaggio per il primo successo casalingo stagionale del Middlesbrough. A proposito di uruguaiani, si è fatto ingenuamente espellere nel finale di gara per simulazione la punta Federico Rodriguez del Boston River mentre invece in terza divisione spagnola Manu Gavilan ha messo a segno una doppietta nel 4-4 dell’Eldense contro il Cornellà.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *