Mercato alla fine: addio Cerci, svendite Parma e Falcao…


Ultimo giorno di mercato che si presenta movimentato tra entrate ed uscite. Cerci lascia l’Italia ma arriva Torres, il Parma è pronto a tre cessioni, il Verona sogna Saviola e Falcao potrebbe deludere la Juventus

di Marco Vigarani

Siamo nelle ultime ore del calciomercato estivo, quelle più frenetiche e movimentate in cui tutte le squadre cercano di concludere trattative imbastite anche da mesi oppure trovare alternative all’ultimo secondo per rimediare al fallimento di altre operazioni. Alle 23 di questa sera qualcuno magari avrà piazzato un colpo decisivo mentre altri rimpiangeranno occasioni perdute o culleranno futuri bluff. Il calciomercato è entrato nella volata finale e già nelle ultime ore ha regalato qualche ufficialità importante.

Alessio Cerci, col suo gol allo scadere il Torino trova la vittoria

Alessio Cerci lascia il Torino per l’Atletico Madrid

L’Italia saluta l’ormai ex torinista Cerci che vola in Spagna per tentare la nuova avventura con l’Atletico Madrid mentre invece il Milan ha concluso un doppio arrivo dal Chelsea con il fantasista Van Ginkel che si è aggiunto a Fernando Torres per rinforzare il reparto avanzato dei rossoneri. Affare duplice anche tra il Napoli ed il Galatasaray con Pandev e Dzemaili pronti ad approdare alla corte di Prandelli. Appare invece come un acquisto interessante quello della Fiorentina che ha ottenuto dall’Amburgo il centrocampista Badelj.

Passando alle trattative più calde di mercato che terranno banco durante la giornata troviamo le grandi svendite del Parma che è pronto a privarsi in un colpo solo di Amauri che è atteso con ansia dal Torino, Biabiany che il Milan vuole ottenere in cambio di Niang e Zaccardo ma anche di Cassano a proposito del quale ieri Donadoni ha detto: “Domani è l’ultimo giorno e vedremo. Non se ne può davvero più”. Dai rossoneri si passa ai cugini dell’Inter che tenteranno un ultimo assalto a Bonaventura dell’Atalanta nella speranza di liberare un posto cedendo Guarin al Valencia. Anche il Verona ha voglia di farsi un ultimo prestigioso regalo e sogna l’ingaggio dell’argentino Saviola, già compagno di Marquez al Barcellona. Non ha intenzione di stare con le mani in mano la Roma oltre a Rabiot tratta anche con il Newcastle per il difensore Yanga Mbiwa, ex talento del Montpellier, ed è pronta a liberarsi di Borriello. L’attaccante è cercato dal Palermo che ha ormai definito la cessione di Hernandez in Inghilterra al Hull City.

Falcao potrebbe finire al City?

Radamel Falcao è il pezzo pregiato del mercato estivo, potrebbe finire al City?

Stesso cognome ma nazionalità diversa per Chicarito Hernandez che dallo United è ormai pronto per passare al Real Madrid lasciando a mani vuote la Juventus. Il club di Van Gaal ieri ha inoltre definito anche il ritorno di Kagawa al Borussia Dortmund e nelle prossime ore potrebbe assistere al colpo di scena dei concittadini del City: se Negredo andrà al Valencia si spalancheranno le porte per l’approdo in Premier League di Falcao dal Monaco. Il Bayern ha deciso di non cedere alle lusinghe arrivate da tanti club stranieri per Shaqiri, Holtby potrebbe lasciare il Tottenham mentre invece sono arrivate le ufficialità dell’acquisto di Remy da parte del Chelsea e del ritorno di Mitroglou all’Olympiacos.

Fermento anche in Serie B dove lo Spezia è pronto a chiudere per un difensore di esperienza avendo nel mirino Manfredini e Portanova, il Latina farà sostenere in queste ore le visite mediche a Sforzini ed il Catania aumenta il pressing per aggiudicarsi Ragusa dal Genoa. Il Bologna invece che ha urgenza di liberarsi di due ingaggi pesantissimi come quelli di Acquafresca e Pazienza: per entrambi i rossoblù c’è la possibilità di un approdo al Palermo ma il tempo stringe. Infine il Vicenza, ripescato da pochi giorni, ha chiesto una settimana di proroga per provare a chiudere qualche affare utile a rinforzare la rosa.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *