Messi e Suarez umiliano il Celta con un rigore alla Coppens


Il Barcellona umilia il Celta Vigo con una goleada e un rigore calciato “alla Coppens” che fa infuriare gli avversari. Real Madrid e Atletico non mollano ed inseguono la capolista. Successo per il Valencia di Neville che salva momentaneamente la panchina

di Francesco Ferrari

Luis Suarez, autore di una doppietta nel 6-0 con il Getafe

Luis Suarez, autore di una tripletta contro il Celta Vigo

Il Barcellona umilia il Celta Vigo con una goleada, 6-1 che cancella lo scivolone dell’andata e permette ai Messi & co. di mantenersi in testa con 3 punti di vantaggio e una partita da recuperare con il modesto Sporting Gijon. La sfida con il Celta viene presto archiviata e c’è anche il tempo per Messi di scherzare con l’avversario, umiliandolo con un calcio di rigore “appoggiato” al compagno Suarez, autore di una tripletta, proprio come fece Rik Coppens in un lontano Belgio – Islanda del 1957, metodo ripetuto e reso noto al mondo anche da Johan Cruijff. L’Atletico Madrid mantiene il secondo posto grazie al successo di misura in casa del Getafe per 1-0, decide la gara dopo soli 2′ la rete di Fernando Torres. Il Real Madrid supera 4-2 l’Athletic Bilbao con un C.Ronaldo in grande forma e autore di due reti ma con una difesa che lascia ben sperare i tifosi romanisti in attesa degli ottavi di Champions League. Il Villarreal stacca le inseguitrici del 4° posto dopo il successo per 1-0 sul Malaga grazie alla rete di Soldado. Trascinato da Banega e Gameiro il Siviglia torna a sperare l’europa dopo un inizio di campionato disastroso; 2-0 al Las Palmas e 40 punti in classifica davanti all’Eibar, a quota 36 dopo il successo per 2-0 sul Levante di Giuseppe Rossi, sempre ultimo in classifica a soli 17 punti. Il Deportivo La Coruna pareggia 2-2 con il Betis, rete del pareggio ospite siglata dall’ex Fiorentina Juan Vargas. Real Sociedad in discesa con il Granada, 3-0 con Oyarzabal autore di una doppietta. Gary Neville salva momentaneamente la panchina dopo il successo del Valencia per 2-1 sull’Espanyol, partito sotto per la rete ospite di Duarte, Negredo e Cheryshev firmano l’importante rimonta. La sfida salvezza tra Rayo Vallecano e Sporting Gijon non accontenta nessuno: 2-2 il punteggio finale.


Il rigore in 2 tocchi di Rik Coppens nel 1957

Risultati 24^ giornata

Sporting Gijon – Rayo Vallecano 2-2

Real Madrid – Athletic Bilbao 4-2

Villarreal – Malaga 1-0

Valencia – Espanyol 2-1

Deportivo La Coruna – Betis 2-2

Real Sociedad – Granada 3-0

Siviglia – Las Palmas 2-0

Eibar – Levante 2-0

Getafe – Atletico Madrid 0-1

Barcellona – Celta Vigo 6-1

Classifica 24^ giornata:
Barcellona 57; Atletico Madrid 54; Real Madrid 53; Villarreal 48; Siviglia 40; Eibar 36; Athletic Bilbao, Celta Vigo 35; Deportivo La Coruna 32; Real Sociedad, Malaga 30; Valencia 28; Getafe, Betis 26; Rayo Vallecano 24; Sporting Gijon 23; Espanyol 22; Las Palmas 21; Granada 20; Levante 17.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *