Moviola: buon esordio per Riccardo Ros


Buona direzione di gara per il sig. Riccardo Ros della sezione di Pordenone, arbitro trentenne al suo esordio assoluto in A

– di Federica Trerè –

Riccardo Ros di Pordenone

Riccardo Ros di Pordenone

Non sorprende che un’ultima di campionato il cui esito muove poco la classifica, come Chievo-Bologna, venga affidata a un arbitro esordiente nella massima serie.

Riccardo Ros fischia solo i contrasti più duri e, complessivamente, riesce a gestire bene la gara. Finiscono sul suo taccuino due giocatori del Chievo e uno del Bologna: Sardo (34′ 1T) viene ammonito per aver ostacolato il rinvio di Mirante, M’Poku (7′ 1T) per un’entrata in ritardo su Crisetig e Giaccherini (45′ 1T) per una trattenuta prolungata ai danni di M’Poku. Cartellini impeccabili.

Voto: 7

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *