Moviola: buona gestione arbitrale


Direzione arbitrale ampiamente sufficiente per il direttore di gara pugliese Di Bello. Lascia giocare nel primo tempo e “stringe” nel secondo quando la partita aumenta d’intensità agonistica

– di Federica Trerè –
Marco Di Bello, arbitro di Palermo-Bologna

Marco Di Bello, arbitro di Palermo-Bologna

Non c’è offside di Andelkovic su passaggio di Gilardino all’8′ del primo tempo. Gastaldello devia il pallone e rimette la palla in gioco. Sulla medesima azione Gilardino commette fallo in attacco ma l’arbitro aveva già segnalato il presunto fuorigioco.

Giuste le quattro ammonizioni del match: Chochev (42′ 1T) per fallo di mano, Morganella (19′ 2T) per un’entrata in ritardo su Donsah, Diawara (40′ 2T) per un brutto intervento ai danni di Trajkovski e Vitiello (45′ 2T) per un fallo su Donsah.
Voto: 7
Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *