Moviola: regolare il gol del Chievo


Sull’azione che porta al gol del Chievo, Cacciatore viene tenuto in gioco da Gastaldello e M’Poku da Oikonomou

– di Federica Trerè –
Claudio Gavillucci di Latina

Claudio Gavillucci di Latina

L’episodio chiave della sfida tra Bologna e Chievo è al 34′ della ripresa: sul tiro di Gobbi, Cacciatore si trova con busto e gambe perfettamente in linea con Gastaldello. Il giocatore gialloblu crossa su Simone Pepe che tira in rete qualche frazione di secondo dopo che M’Poku aveva risanato la sua posizione allineandosi al difensore greco Oikonomou. E’ regolare, quindi, il gol che regala al Chievo vantaggio e vittoria di misura sui padroni di casa.

Sono quattro i giocatori ammoniti dal signor Claudio Gavilucci, il direttore di gara di Latina, durante il match odierno: Nicolas Frey (36′ 1T) per un fallo su Giaccherini in area del Chievo che porterà al rigore a favore del Bologna, Mattia Destro (41′ 2T) per un fallo ai danni di Rigoni, Fabrizio Cacciatore (42′ 2T) per perdita di tempo, Marios Oikonomou (48′ 2T) per un fallo su Paloschi.

Voto: 6
Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *