Nazionali rossoblù: esordio per Ferrari, assist per Taider


Prima maglia azzurra per Ferrari con l’Under 21 ed assist vincente di Taider nell’Algeria ma giocano anche Masina e Pulgar

– di Marco Vigarani –

Prima presenza in Azzurro per Alex Ferrari (ph. Bologna)

Prima presenza in Azzurro per Alex Ferrari (ph. Bologna)

Prima di andare in vacanza per prepararsi alla nuova stagione in rossoblù, il giovane difensore Alex Ferrari si è regalato la soddisfazione della prima presenza addirittura da titolare nell’Italia Under 21. Già convocato in altre occasioni, il ragazzo non era però mai sceso in campo mentre invece ieri ha giocato dal primo minuto nell’amichevole disputata contro la Francia risultando anche uno dei migliori fino al mezzo errore in collaborazione con il milanista Calabria che ha portato al gol della vittoria. Prova comunque più che sufficiente per Ferrari che ha salvato la porta azzurra in più di un’occasione mentre invece il compagno Adam Masina, subentrato a metà del secondo tempo, non ha convinto soprattutto in fase di spinta ciccando anche negli ultimi minuti di gioco una clamorosa occasione. Un altro giovane rossoblù come Erick Pulgar è subentrato nel corso della gara tra Messico e Cile (vinta 1-0 dai padroni di casa) prendendo addirittura il posto di un mostro sacro come Vidal, ma non è riuscito ad incidere nel quarto d’ora ottenuto dal ct. La miglior prestazione dei nazionali rossoblù però è stata sicuramente quella di Saphir Taider che ha giocato l’intera gara alle Seychelles vinta per 2-0 dall’Algeria che si è così assicurata un posto nella Coppa d’Africa che si disputerà il prossimo anno in Gabon. Il centrocampista del Bologna è stato protagonista anche in occasione del gol del vantaggio tenendo in vita un pallone in area e mettendolo a disposizione del compagno Benzia che lo ha poi infilato in rete. Non è invece sceso in campo il difensore Emil Krafth nel pareggio senza reti tra la sua Svezia e la Slovenia andato in scena lunedì sera a Malmo: la sua convocazione non gli ha permesso di entrare nella lista dei 23 che disputeranno Euro 2016.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *