NBA: Beli cuore Kings, ma non basta. Gallinari out


Dopo i recenti fischi rimediati contro i Clippers, Belinelli sfodera una prova maiuscola contro i Grizzlies, ma non basta a evitare la sconfitta. Intanto Gallinari si ferma per un nuovo infortunio, 3-4 settimane di stop

– di Calogero Destro –

Belinelli Kings (ph. NBA)

Belinelli è stato fischiato dai tifosi dei Kings (ph. NBA)

Non è bastata nelle scorsa notte una gran prestazione di Marco Belinelli per evitare la quarta sconfitta di fila dei suoi Kings: i ragazzi di coach Karl infatti, sono stati piegati (104-98) dai Memphis Grizzlies e adesso la partecipazione alla post-season sembra poco più che un miraggio (ci sono infatti cinque gare di distanza tra Sacramento e Houston, che occupa l’ultimo posto utile per i playoffs). Nonostante il k.o.  la guardia di San Giovanni in Persiceto ha messo a segno 16 punti e catturato 4 rimbalzi in 25 minuti sul parquet, contribuendo alla quasi rimonta dei suoi e reagendo sul campo ai fischi rimediati qualche gara fa, dopo due liberi sbagliati in casa nella sconfitta contro i Clippers.

Gallinari out, ma la sua stagione non è finita – Ci ha tenuto invece a tranquillizzare i suoi fan e tutti i tifosi della nazionale Danilo Gallinari, che dopo l’infortunio alla caviglia destra rimediato Venerdì scorso a Dallas, ha precisato che rientrerà entro 3 o 4 settimane così da poter completare la miglior stagione della sua carriera oltreoceano ( 19.5 punti, 2.5 assist e 5.3 rimbalzi a partita).

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *