Numeri e programmi Virtus, si cerca di piazzare Imbrò


Completato il roster ed assegnati i numeri, il Bologna ha presentato il programma degli impegni estivi e sta provando a cedere Imbrò, richiesto da Ferentino

– di Marco Vigarani –

Matteo Imbrò contro Roma (ph. Virtus)

Matteo Imbrò sta per firmare con Ferentino (ph. Virtus)

Approfittando del tempo extra concesso dalla costruzione in poche settimane del roster per la prossima stagione, la Virtus ha iniziato in questi giorni a gettare le basi per la prossima stagione. Mentre procede la possibilità di sottoscrivere l’abbonamento in sede in via dell’Arcoveggio, sono stati svelati i nuovi numeri di maglia: 1 Dexter PITTMAN; 3 Michele VITALI; 7 Roberto VERCELLINO; 8 Gino CUCCAROLO; 9 Abdul GADDY; 11 Pendarvis WILLIAMS; 13 Simone FONTECCHIO; 14 Valerio MAZZOLA; 15 Tommaso OXILIA; 24 Roderick ODOM; 25 Allan RAY (capitano). Notando il fatto che gli atleti confermati hanno conservato la stessa numerazione della scorsa annata, si nota subito l’assenza dal gruppo del playmaker Matteo Imbrò che, pur avendo ancora un anno di contratto a cifre importantissime, sta per essere ceduto. Sulle tracce del ragazzo si era mossa Mantova ma pare che la destinazione finale possa essere Ferentino, club ambizioso che ha già acquistato il veterano Massimo Bulleri.

La Virtus inoltre ha confermato la data del raduno per il 16 agosto alla palestra Porelli per un primo saluto ai tifosi a partire dalle 17 che segnerà l’inizio di un lavoro prestagione ricco di appuntamenti. Si partirà già da sabato 22 agosto con un primo scrimmage contro Ferrara, formazione che milita in Serie A2, mentre invece giovedì 27 agosto sarà il turno della Stanford University, team californiano di NCAA. Il 4 e 5 settembre la Virtus parteciperà quindi al Trofeo Città di Rimini contro i padroni di casa, Pesaro ed i cinesi dello Shangai Sharks, squadra di cui è presidente Yao Ming che sarà di nuovo avversaria dei bianconeri anche l’8 settembre. Il 12 e 13 settembre sarà quindi il turno del Torneo di Montecatini insieme ad avversarie probanti come Varese, Pistoia e Cremona che ospiterà i bianconeri anche mercoledì 16 settembre prima che nel weekend del 19 e 20 settembre arrivi il momento di disputare il Trofeo Lovari di Lucca contro Torino, Varese e Siena. Cremona ancora in campo contro la Virtus anche il 23 settembre per il Memorial Paola e Gigi Porelli, gara in abbonamento, mentre l’ultima sfida sarà rappresentata dal Torneo Labronica di Livorno, il 25 e 26 settembre con Trento, Pistoia e Torino.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *