Oggi Zuniga al Bologna, saluta anche Ceccarelli


È arrivato il giorno di Zuniga al Bologna mentre a centrocampo si pensa ad un milanista. Attesa invece per Ramirez, Ceccarelli è già a Salerno e Acquafresca potrebbe andare a Montreal

– di Marco Vigarani –

Negli ultimi due giorni il Bologna ha accelerato per Camilo Zuniga (ph. Zimbio)

Atteso a Bologna nelle prossime ore Juan Camilo Zuniga (ph. Zimbio)

Come preventivato, il Bologna ha innestato la marcia giusta sul mercato ed è riuscito ad assicurare al tecnico Roberto Donadoni due innesti in altrettanti giorni, utilissimi soprattutto nell’ottica di un possibile cambio di modulo con passaggio frequente ad un 3-5-2. Dopo Sergio Floccari che ieri si è allenato con la squadra ed oggi sarà presentato alla stampa, ecco Juan Camilo Zuniga che è atteso in mattinata a Casteldebole per le consuete visite mediche a cui farà seguito il primo allenamento con la squadra davanti ai suoi nuovi tifosi. L’esterno colombiano ha risolto le ultime pendenze con il Napoli che contribuirà a pagare un terzo dell’ingaggio fino a giugno con la restante cifra in carico al Bologna che la prossima estate potrà valutare liberamente se acquistare o meno il cartellino del ragazzo. Ora si guarda con interesse in casa Milan a caccia di un centrocampista da aggiungere alla rosa felsinea ed i nomi sono quelli di Antonio Nocerino, Andrea Poli e Jose Mauri: in ogni caso non si potrà prendere una decisione prima di conoscere il destino della panchina rossonera e la volontà del possibile nuovo tecnico.

Luca Ceccarelli ha segnato la sua prima rete in rossoblù

Luca Ceccarelli oggi passerà in prestito alla Salernitana

Detto che Gaston Ramirez ieri si è allenato con il Southampton e la trattativa avrà bisogno di tempi più lunghi per sbloccarsi, proseguono anche i movimenti in uscita del Bologna che ieri ha ufficializzato il passaggio di Mancosu al Carpi dove si trovava già il mediano Crimi. Oggi sarà poi data l’ufficialità della cessione a titolo temporaneo di Luca Ceccarelli alla Salernitana con la possibilità per il club campano di acquistare poi il cartellino in caso di soddisfazione per le prestazioni del ragazzo che già da ieri sera ha raggiunto la nuova destinazione. Per completare lo sfoltimento della rosa, il Bologna deve ora riuscire a trovare una collocazione a Robert Acquafresca (proposto senza grande successo al Vicenza ma che potrebbe anche finire la stagione in Canada con i Montreal Impact di Saputo che hanno valutato anche Borriello) e scegliere la nuova destinazione di Filippo Falco (piace in B a Cesena e Novara su tutte). Dovrebbe poi restare in rossoblù soltanto uno tra Ibrahima Mbaye ed Emil Krafth con lo svedese che non convince sul piano fisico mentre invece Archimede Morleo è nei pensieri di Bari ed Ascoli.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *