Pinzolo 2018, giorno 16: il Bologna annienta 9-0 il Comano, super Orsolini


Nella terza amichevole del ritiro di Pinzolo, il Bologna strapazza il Comano Terme con tripletta di Orsolini. Primo gol in rossoblù per Santander, molto attivo nel primo tempo

– di Marco Vigarani –

Va in scena sotto la pioggia della Val Rendena il terzo test estivo del Bologna, impegnato contro il Comano Terme Fiavè, formazione di Eccellenza locale che fa divertire i ragazzi di mister Inzaghi risultando avversario decisamente morbido. Aumentano comunque i giri nelle gambe dei rossoblù ma soprattutto la conoscenza delle richieste del tecnico e la confidenza con il 3-5-2, nuovo modulo che inizia a portare frutti interessanti.

Tripletta per Orsolini nella sfida vinta per 9-0 contro il Comano Terme

Nel primo tempo infatti il mattatore della sfida è Orsolini, invenzione di Inzaghi in posizione di mezzala ed autore di una pregevole tripletta che stende gli avversari nel giro di mezzora: i tempi di inserimento dell’ex ala sono sempre più sincronizzati con l’idea di calcio del Bologna e l’esperimento sembrerebbe destinato a portare buoni frutti. A completare il poker entro l’intervallo ci pensa Falletti che invece, schierato mezzala a sinistra, non riesce a convincere fino in fondo soprattutto dal punto di vista fisico così come il difensore Calabresi, apparso troppe volte impreciso nel controllo e nel rilancio del pallone. Le note interessanti arrivano però dall’attacco con la coppia Palacio-Santander che appare subito ben assortita e complementare: l’argentino cuce il gioco tra i reparti ed offre sponde di qualità mentre il paraguaiano lotte e pressa senza quartiere gli avversari.

Dopo tanti tentativi (anche se spesso imprecisi), arriva quindi meritatamente la rete per l’ex Copenhagen che in avvio di ripresa si guadagna un calcio di rigore e lo trasforma con freddezza facendo esplodere la torcida emiliana salita in quota con buoni numeri in questo ultimo weekend di ritiro. Con la girandola dei cambi scelta da entrambi i tecnici la gara perde poi oggettivamente di valore visto che i neo entrati rossoblù si trovano di fatto a far bella figura con ragazzi anche molto giovani e poco pronti sul piano dell’organizzazione tattica. Ecco allora che ne approfitta la coppia di attaccanti con la valigia Avenatti-Petkovic: un colpo di testa vincente per l’uruguaiano ed una doppietta (più due assist) per il croato. In mezzo anche la seconda rete del baby centrocampista svedese Svanberg, ancora rapido ed istintivo nello scaricare il proprio destro in rete da distanza ravvicinata sugli sviluppi di una buona azione.

Domani ultimo test contro il Southampton Under 23 in attesa di salire di colpi nella seconda fase del ritiro. Sotto esame tra poche ore in particolare Destro e Falcinelli che sono stati i grandi esclusi della gara odierna e che dovrebbero quindi ottenere una maglia da titolare.

Bologna-Comano 9-0
Bologna: Da Costa (dal 63’ Pirana); Mbaye (dal 46’ Paz), Brignani (dal 74’ Busi), Calabresi (dal 46’ De Maio); Stanzani (dal 63’ Poli), Orsolini (dal 63’ Pulgar), Kingsley, Falletti (dal 63’ Svanberg), Krejci (dal 71’ Dijks); Palacio (dal 63’ Avenatti), Santander (dal 63’ Petkovic). Allenatore: F. Inzaghi.
Comano: Sing (dal 34’ T. Lorenzi, dal 71’ Chiappani); Hmaidouch (dal 46’ Berasi), Giovannini (dal 71’ Malesardi), Caliari (dal 46’ Serafini), Fusari (dal 63’ Speranza); Leonardi (dal 46’ Ambrosi), Poletti (dal 46’ Bertè), Lorenzi F., Burlon (dal 63’ Chaizzamane); Dalponte (dal 46’ Rigotti), Ciurletti (dal 63’ Cellana). Allenatore: Celia.
Arbitro: Moser
Reti: Orsolini al 6’, al 23’ e al 33’, Falletti al 17’, Santander (rig.) al 51’, Avenatti al 70’, Petkovic al 75’ e all’88’, Svanberg all’83’.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *