Pinzolo 2018, giorno 7: Bologna-Pinzolo finisce 6-0


Nella prima amichevole stagionale il Bologna batte 6-0 il Pinzolo con doppietta di Petkovic ma anche reti dei veterani Poli e Palacio e dei giovanissimi Brignani e Svanberg

– di Marco Vigarani –

Allo scadere della settimana esatta di ritiro, è arrivato il momento per il Bologna di testare la propria nuova identità contro un avversario. Con le gambe abbastanza pesanti ed il cervello pieno di nozioni tattiche, gli uomini di Inzaghi hanno così sfidato e battuto nettamente il Pinzolo Valgardena, club che milita in Prima Categoria, sull’arco di una sfida disputata in tre tempi da mezzora.

La formazione iniziale di Bologna-Pinzolo

Nella prima frazione spazio alla formazione più credibile e quindi anche più propositiva del Bologna che ha dominato in lungo e in largo chiudendo gli avversari nella propria metà campo e collezionando occasioni a raffica trovando anche sulla propria strada ottime parate del portiere locale. La prima rete è infatti arrivata soltanto al termine del tempo con un colpo di testa di Palacio su azione di calcio d’angolo dopo un dominio assoluto in cui anche Falcinelli e Poli avevano sfiorato il vantaggio. Utile il dinamismo di Donsah, interessante la vena del baby Kingsley in cabina di regia.

Tanti cambi nel secondo tempo con Brignani a segno ancora su calcio d’angolo praticamente in fotocopia per il raddoppio ma anche una coppia offensiva Avenatti-Destro che non ha convinto: poca voglia di sacrificarsi per la squadra andando a cucire gioco ed ancor meno cinismo in fase realizzativa. Negativa anche la prova di Krejci sulla sinistra. Prima del termine però il Bologna ha ulteriormente arrotondato il punteggio con lo splendido destro di prima intenzione di Svanberg e la soluzione del generosissimo Poli.

Infine terzo periodo affidato alla linea baby con tantissimi giovani in campo per mister Inzaghi che, all’interno di una formazione assolutamente sperimentale e quindi poco attendibile, ha però potuto apprezzare il piglio di Brignani come centrale di riferimento della linea a tre. Orsolini, spostato in attacco, ha mostrato talento e fame senza trovare la gioia del gol che invece è arrivata per Petkovic, autore di una doppietta nel finale di gara scippando un rigore proprio al giovane in prestito dalla Juventus.

BOLOGNA-PINZOLO 6-0
Bologna (1° tempo): Skorupski; Calabresi, De Maio, Paz; Rizzo, Poli, Kingsley, Donsah, Dijks; Palacio, Falcinelli.
Bologna (2° tempo): Da Costa; Mbaye, Brignani, Calabresi; Rizzo, Orsolini, Poli, Svamberg, Krejci; Destro, Avenatti.
Bologna (3° tempo): Pirana; Calabresi (dal 75′ Stanzani), Brignani, Busi; Mbaye, Faletti, Kingsley, Svamberg, Krejci; Orsolini, Petkovic. All. Filippo Inzaghi.
Pinzolo: Collini Mat.; Iseppi, Collini Mar., Armani, Bortolotti; Mosca, Maturi E., Foccoli; Polla, Caola, Bonenti; All. Paolo Salvadori. Subentrati nel corso della partita: Cereghini, Valenti, Collini Mar., Riccadonna, Bonapace, Tisi, Maturi E., Adami, Hoxa, Polli, Bonenti, Maturi D., Tajiri, Bonomini, Polla.
Arbitro: Carnelli di Trento
Assistenti: Sartori, Giannone
Reti: 29′ Palacio, 35′ Brignani, 49′ Svamberg, 60′ Poli, Petkovic 81′, 84′ (rig.).

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *