Presentata la nuova Ferrari SF16-H, nata per vincere


La Ferrari ha presentato la monoposto SF16-H che parteciperà alla prossima stagione di Formula 1 con l’obiettivo di tornare alla vittoria sin dal primo gran premio

– di Marco Vigarani –

La nuovissima SF16-H (ph. Ferrari)

La nuovissima SF16-H (ph. Ferrari)

Manca esattamente un mese all’accensione dei motori per il prossimo campionato di Formula 1 ed è arrivato quindi per la Ferrari il momento di presentare la monoposto che scenderà in pista sotto la guida di Vettel e Raikkonen. Il velo è stato tolto in diretta sul web per saziare la curiosità dei milioni di tifosi in giro per il mondo che ogni anni attendono con ansia di vedere le novità estetiche e tecnologiche della nuova Rossa di Maranello. Si chiama SF16-H e nasce con un solo ma difficilissimo obiettivo: vincere. La Ferrari infatti non si gode un successo ormai dal lontano 2007, insegue sempre gli avversari senza metterli mai davvero in difficoltà ma quest’anno il presidente Marchionne ha indicato molto chiaramente la strada da percorrere a partire dal primo gran premio che si svolgerà il prossimo 20 marzo a Melbourne in Australia. Da lunedì prossimo a Montmelò la monoposto si confronterà con la pista e con gli avversari per la sessione di test che daranno già un primo responso sul lavoro svolto dallo staff tecnico di James Allison, responsabile unico dello sviluppo della nuova Ferrari. Se la livrea molto più bianca in memoria delle Ferrari degli Anni 70 è la principale novità estetica, dal punto di vista tecnico si nota una grande attenzione all’aerodinamica con muso e fiancate rivisitate, retrotreno più snello, sospensioni posteriori carenate e riduzione degli ingombri per creare un’auto completamente nuova e, si spera, molto veloce. Gli esperti concordano nel considerare questa nuova vettura il punto di ripartenza della scuderia emiliana che ha sterzato nettamente verso l’innovazione prendendosi qualche rischio da verificare sulla pista dopo che i numeri di simulazione hanno dato esito più che positivo. Il desiderio della proprietà ed i sogni di gloria dei tifosi si dovranno incontrare nelle mani di Sebastian Vettel che ha commentato con entusiasmo la nuova Ferrari dicendo: “Questa dovrà essere una stagione grandiosa. La nuova SF16-H è bellissima e sarà più potente rispetto allo scorso anno. C’è stato e continuerà ad esserci un grande lavoro di sviluppo: non vedo l’ora di mettermi al volante e credo proprio che sarà un grande inizio“.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *