Prodezze balistiche di Viviani e Ramirez, torna al gol Paponi


Nell’ultima puntata del 2017 dedicata agli ex rossoblu troviamo due punizioni magistrali di Ramirez e Viviani ma anche le reti di Paponi e Vantaggiato

– di Marco Vigarani –

La rete di Federico Viviani ai danni del Torino (ph. Zimbio)

Chiudiamo il 2017 con una puntata breve ma intensa dell’unica ed originale rubrica dedicata agli ex rossoblù che ancora giocano a calcio in giro per il mondo. A dire la verità oggi lo sguardo si limita prevalentemente al territorio nazionale che offre subito due vere gemme balistiche. Nella gara tra Napoli e Sampdoria troviamo una superba punizione dalla lunga distanza di Gaston Ramirez che beffa il portiere avversario con un tiro carico di effetto che si infila in rete per la quarta marcatura stagionale del fantasista uruguagio. Non è da meno la trasformazione offerta da Federico Viviani, giunto al terzo gol nell’annata in corso: il regista della Spal approfitta di una barriera folta per impedire al portiere avversario di vedere il pallone scavalcare gli uomini schierati e spegnersi alle sue spalle. Lo stesso centrocampista poi è ancora assoluto protagonista in occasione dell’ultimo assalto del Torino salvando proprio sulla linea un pallone sfuggito dalla presa di Gomis e destinato in porta.

Ottavo gol stagionale per Daniele Paponi con la maglia della Juve Stabia (ph. Luigi Penna)

Nessun gol ma comunque un paio di note interessanti invece in Serie B. Partiamo dalla grande giocata di Marco Crimi, centrocampista dell’Entella, che recupera praticamente il primo pallone della sfida sul campo del Frosinone e lo serve al compagno De Luca con un passaggio di 50 metri che si trasforma in un fantastico assist vincente. Più fortunosa ma altrettanto importante la palla scaraventata dal cesenate Jallow nella porta del Palermo: l’assist da calcio d’angolo firmato da Laribi viene di fatto stoppato e messo a disposizione del compagno dal difensore Andrea Esposito, ora colonna della retroguardia romagnola. Assist anche per Daniele Vantaggiato nella sfida tra Gavorrano e Livorno che vede l’esperto centravanti granata andare anche a segno per il definitivo 2-4 che premia gli ospiti e regala al 33enne brindisino l’undicesimo gol stagionale. Infine, perso tutto il mese di novembre a causa di un infortunio muscolare, è tornato in piena forma Daniele Paponi che ha realizzato la sua ottava rete nel 2017/18 in occasione del netto 3-0 tra Juve Stabia e Fidelis Andria.

Due flash invece dall’estero ed in particolare dalle coppe nazionali di lega in Germania e Grecia. Nel primo caso è Ishak Belfodil ad andare a segno dopo appena 3′ nella sfida vinta dal suo Werder Brema contro il Friburgo trovando così il secondo centro consecutivo nella competizione. Nel secondo caso invece Lazaros Christodoulopoulos trasforma con freddezza il rigore procurato da Panagiotis Kone che permette all’AEK di passare in vantaggio sul campo del Panetolikos per poi vincere con un rotondo 4-0: per il centrocampista è già arrivato il decimo gol stagionale.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *