Quattro gol in quattro giorni per Bernacci, Gilardino per la prima volta in B


Bernacci scatenato a San Marino con due doppiette consecutive mentre Vitale salva la Salernitana. Gilardino ha firmato un biennale con lo Spezia

– di Marco Vigarani –

L’annuncio ufficiale dello Spezia che ha ingaggiato Alberto Gilardino (ph. Spezia Calcio)

Puntata ricca di curiosità dentro e fuori dal campo anche quest’oggi per la rubrica settimanale dedicata agli ex rossoblù e che si apre con un gol pesante realizzato da Luigi Vitale ai danni del Parma. L’esterno mancino ha infatti trasformato il calcio di rigore che ha permesso alla Salernitana di pareggiare 2-2 in casa degli emiliani: prima rete stagionale dopo tre assist consecutivi per il terzino. Anche Gianluca Sansone è stato decisivo per un pareggio in extremis: quello del Novara per 2-2 sul campo del Foggia. L’attaccante ha calciato un bel corner tagliato trasformato in gol dall’intervento di testa del difensore Dickmann. Scendendo in Serie C troviamo invece la prima marcatura dell’annata di Luca Giannone, fantasista che ha vestito anche la maglia rossoblù numero 10 ed ora in forza al Pisa che ha sbloccato con un colpo di testa il sentito derby toscano contro il Prato. Da San Marino invece continuano ad arrivare notizie delle gesta di Marco Bernacci che, impegnato in due gare in quattro giorni tra coppa e campionato, si è regalato ben due doppiette salendo così a quota sette reti in cinque gare finora disputate: non ha mai lasciato il campo a secco di gol. Rete splendida ma purtroppo inutile per Matteo Mancosu che piazza il pallone alle spalle del portiere dei Colorado Rapids con un destro violentissimo dai 25 metri ma non può evitare la sconfitta dei Montreal Impact.

Tomas Danilevicius è stato eletto presidente della Federcalcio lituana (ph. Delfi)

Come promesso, ci sono novità interessanti anche fuori dal campo a partire da un graditissimo ritorno: quello di Alberto Gilardino che ha sciolto la riserva e firmato un biennale con lo Spezia. L’ex Campione del Mondo disputerà così la sua prima stagione di Serie B in carriera visto che all’inizio della annata 2000/01 scese in campo con la maglia del Piacenza soltanto in Coppa Italia. Cerca invece ancora un contratto il suo amico Alessandro Diamanti che ha sostenuto un provino con i Chicago Fire in vista della prossima stagione visto che il mercato della MLS ormai è chiuso. Trova poi squadra  anche un altro ex Campione del Mondo come Cristian Zaccardo che ha firmato per gli Hamrun Spartans, squadra della massima divisione di Malta. Curiosa poi la vicenda di Juan Camilo Zuniga che ha rivelato ai media colombiani di essere pronto per firmare con l’Atletico Nacional ma di attendere la rescissione del contratto con il Watford: evidentemente la cessione dello scorso gennaio dal Napoli è stata a titolo definitivo e non in prestito come annunciato. Infine parliamo di Tomas Danilevicius che da sabato scorso è il nuovo presidente della Federcalcio lituana dopo essere stato eletto con 83 voti su 86.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *