Il Real Madrid raggiunge il Barça nel finale: il Clasico termina 1-1


Il Real Madrid agguanta il pari nel Clasico al 45′ del secondo tempo grazie a Sergio Ramos. Clamoroso stop per il Siviglia, sconfitto dal Granada. Pareggio 2-2 per il Valencia di Pradelli

di Francesco Ferrari

La rete di Sergio Ramos al 90' ha permesso al Real Madrid i pareggiare in extremis contro il Barcellona

La rete di Sergio Ramos al 90′ ha permesso al Real Madrid i pareggiare in extremis contro il Barcellona

Tutti i fari della 14^giornata della Liga sono puntati sul Clasico tra Barcellona e Real Madrid. I blaugrana sono obbligati a vincere per cercare di recuperare i sei punti di svantaggio dalla capolista. Fino alla mezzora del primo tempo la gara scorre via senza particolari emozioni, il Real lamenta un mancato rigore su Lucas Vazquez, sostituto dell’infortunato Bale, e un tiro di Sergi Roberto da buona posizione viene deviato in corner. Nel finale si svegliano i blancos che sfiorano il gol con C.Ronaldo, poi è Piquè a rischiare una clamorosa autorete. Nella ripresa il Barcellona passa subito in vantaggio: al 53′ Neymar pesca Suarez in area che di testa fa 1-0. I blaugrana cercano il colpo del k.o. sprecando, prima con Neymar e poi con Messi, la palla del possibile 2-0. Quindi la beffa del Real che agguanta il pari con Sergio Ramos, abile a sfruttare al meglio un chirurgico lancio di Modric; lasciato solo in area di rigore, insacca la rete del pari al 90′. I blaugrana mantengono comunque il secondo posto in classifica, infatti il Siviglia cade clamorosamente contro il Granada per 2-1, mentre l’Atletico Madrid non va oltre lo 0-0 contro l’Espanyol. Pareggio a reti bianche anche tra il neopromosso Leganés e il Villarreal che pare aver perso la grinta di inizio stagione. Rialza la testa il Deportivo La Coruna che vince per 5-1 contro la Real Sociedad. Nonostante l’assenza del bomber Aduriz, l’Athletic Bilbao si impone 3-1 sull’Eibar. Spettacolare pareggio per 3-3 tra Betis e Celta Vigo, a segno per gli ospiti l’ex Viola Roncaglia, autore della rete decisiva per il pareggio del Celta. Finisce 1-1 tra Alavés e Las Palmas mentre lo Sporting Gijon si aggiudica la sfida salvezza contro l‘Osasuna per 3-1. Non va oltre il pari il Valencia di Prandelli, raggiunto in pieno recupero dal Malaga che segna la rete del definitivo 2-2 nel terzo minuto di recupero.

Risultati 14^giornata

Granada – Siviglia 2-1

Barcellona – Real Madrid 1-1

Leganés – Villarreal 0-0

Atletico Madrid – Espanyol 0-0

Betis – Celta Vigo 3-3

Athletic Bilbao – Eibar 3-1

Alavés – Las Palmas 1-1

Sporting Gijon – Osasuna 3-1

Valencia – Malaga 2-2

Deportivo La Coruna – Real Sociedad 5-1

Classifica
Real Madrid 34; Barcellona 28; Siviglia 27; Atletico Madrid 25; Villarreal, Real Sociedad, Athletic Bilbao 23; Eibar, Celta Vigo 21; Las Palmas, Malaga 20; Espanyol 19; Alavés 17; Betis 15; Leganés 14; Deportivo La Coruna 13; Valencia, Sporting Gijon 12; Granada 8, Osasuna 7.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *