Real Madrid vittorioso 4-1 con le riserve ma il Barcellona non molla


Il Real Madrid supera facilmente il Granada mandando in campo la seconda squadra ma il Barcellona non molla e con il suo tridente delle meraviglie strapazza il Villarreal. Netto successo del Valencia con una rete anche per Zaza

di Francesco Ferrari

Tre reti per Morata nella partita contro il Leganés (ph. Uefa)

Il Real Madrid e il Barcellona continuano a restare a pari punti in attesa del recupero dei Blancos contro il Celta Vigo. Tutto facile per gli uomini di Zidane che con la squadra riserve, ad eccezione di Sergio Ramos, supera facilmente il Granada per 4-0; protagonisti J.Rodriguez e Morata, doppietta per entrambi. Il Barcellona dal canto suo non molla fino all’ultimo e contro il Villarreal si scatena il tridente delle meraviglie: 4-1 il risultato finale con doppietta per Messi e una rete a testa per Suarez e Neymar; di Bakambu la rete della bandiera per gli ospiti. L’Atletico Madrid vince con il solito 1-0 contro l’Eibar grazie alla rete di Saul e legittima il secondo posto grazie al pareggio per 1-1 tra Siviglia e Real Sociedad. L’Alavés supera a sorpresa l’Athletic Bilbao per 1-0 mentre l’Espanyol si impone per 2-1 sul campo del Deportivo La Coruna. Netto successo del Malaga sul Celta Vigo per 3-0. Il Valencia finalmente autore di una prova convincente; contro l’Osasuna fanalino di coda e ormai condannato alla retrocessione finisce 4-1 e segna una rete anche Simone Zaza. Lo Sportign Gijon supera per 1-0 il Las Palmas facendo un’impostante passo avanti verso la salvezza. Nel posticipo del lunedì sera il Leganés surclassa per 4-0 il Betis.

Risultati 36^giornata

Siviglia – Real Sociedad 1-1

Sporting Gijon – Las Palmas 1-0

Atletico Madrid  – Eibar 1-0

Barcellona – Villarreal 4-1

Granada – Real Madrid 0-4

Alavés – Athletic Bilbao 1-0

Valencia – Osasuna 4-1

Deportivo La Coruna – Espanyol 1-2

Malaga – Celta Vigo 3-0

Leganés – Betis 4-0

Classifica 36^giornata
Barcellona, Real Madrid* 84; Atletico Madrid 74; Siviglia 69; Villarreal 63; Athletic Bilbao, Real Sociedad 62; Eibar 54; Espanyol 53; Alavés 51; Malaga 45; Celta Vigo 44*; Valencia 43; Las Palmas 39; Betis 37; Leganés 33; Deportivo La Coruna 32; Sporting Gijon 27; Granada 20; Osasuna 19.

*Real Madrid e Celta Vigo una partita in meno

Print Friendly



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *