Prima rete per Gilardino, Belfodil mattatore. Torna al gol Yaisien


In Coppa Italia primo gol empolese per Gilardino mentre Belfodil si scatena in Belgio. Assist per Ramirez, Mancosu e Pasquato. Yaisien in rete

– di Marco Vigarani –

Primo gol stagionale per Alberto Gilardino in Coppa Italia (ph. Empoli)

Primo gol stagionale per Alberto Gilardino in Coppa Italia (ph. Empoli)

Consueta rassegna sugli ex rossoblù impegnati in giro per il mondo che parte dall’ultimo turno di Serie A con l’autogol sfortunato del difensore Andrea Costa dell’Empoli: il ragazzo favorisce così la larga vittoria del Milan ai danni dei toscani. Il bomber Massimo Coda della Salernitana invece stavolta ha favorito il compagno di reparto Donnarumma nel pareggio contro la Pro Vercelli: bello l’assist fornito di testa mettendo l’altro attaccante davanti alla porta. Rete invece per Luca Veratti in Serie D: l’ex protagonista della Primavera rossoblù ha segnato il gol decisivo nella sfida tra la sua Fezzanese ed il Viareggio. Passando alla Coppa Italia e tornando all’Empoli, nella gara persa contro il Cesena è arrivato però un gol tutto a firma di due ex Bologna: il centrocampista Marcel Buchel ha lanciato in profondità di prima intenzione e la punta Alberto Gilardino ha scavalcato il portiere romagnolo con un bel pallonetto per la sua prima marcatura stagionale in maglia azzurra. Assist vincente anche per Emiliano Moretti del Torino nella vittoria sul Pisa e rigore trasformato da Alessandro Diamanti poi comunque eliminato dalla competizione insieme al suo Palermo dallo Spezia.

Primo gol per Ishak Belfodil allo Standard Liegi (ph. Dhnet.be)

Gol e due assist per Belfodil nell’ultima giornata di campionato belga (ph. Dhnet.be)

Passando all’estero il mattatore settimanale è sicuramente Ishak Belfodil, protagonista della gara di campionato belga tra Standard Liegi e Zulte Waregem finita 4-0 per i padroni di casa grazie ad un gol e due assist della punta algerina. Ha ritrovato la via del gol anche il fantasista Abdallah Yaisien in quarta divisione francese permettendo al suo Lorient 2 di espugnare il campo del Fontenay. Passando in Premier League il difensore uruguaiano Miguel Britos del Watford è stato espulso per doppia ammonizione nella sfida contro lo Stoke mentre invece il connazionale Gaston Ramirez ha regalato un assist prezioso ad un compagno di squadra nel pareggio tra Leicester e Middlesbrough. A proposito di passaggi vincenti, vanno sottolineati anche quello di Cristian Pasquato che sta trovando grande continuità di rendimento in Russia con la maglia del Krylya Sovetov e quello di Matteo Mancosu che ha permesso ai Montreal Impact di passare in vantaggio a Toronto nella finale di ritorno di Conference poi conclusa con una sconfitta che ne chiude la stagione. In finale per il titolo ci saranno però i Seattle Sounders di Friberg.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *