Ricomincia la Liga: vincono Barcellona e Real; Zaza decisivo per il Valencia


La Liga riparte con i successi del Barcellona e del Real Madrid. La rete di Zaza regala i tre punti al Valencia mentre l’Atletico Madrid viene fermato dalla neopromossa Girona

di Francesco Ferrari

La rete di Zaza ha regalato i tre punti al Valencia

Ripartono subito a braccetto Barcellona e Real Madrid grazie ai rispettivi successi sul Betis e Deportivo La Coruna. Il Barça liquida gli avversari con due reti nel primo tempo: autogol del terzino Tosca e gol di Sergi Roberto. I Blancos vincono sul campo del Deportivo per 3-0 grazie alle reti di Bale, Casemiro e Kroos; assente C.Ronaldo, stangato dal giudice sportivo con ben cinque giornate per aver leggermente spinto l’arbitro nella finale di Supercoppa. Una doppietta dell’uruguaiano Stuani regala al Girona un prezioso pareggio contro il ben più blasonato Atletico Madrid, che recupera nella ripresa lo svantaggio e fissa sul 2-2. Il Valencia vince contro il Las Palmas grazie alla rete di Simone Zaza e inizia la stagione con il piede giusto dopo due annate disastrose. Pessimo esordio di Bacca con il Villarreal, sconfitto 1-0 dal Levante grazie alla rete di Morales su rigore a 2′ dal termine. La Real Sociedad vince grazie ad un calcio di rigore nel finale in casa del Celta Vigo per 3-2 mentre il Leganes supera l’Alaves per 1-0 grazie al gol di Appelt Pires L’Eibar vince di misura sul campo del Malaga mentre finisce 0-0 la sfida tra Athletic Bilbao e Getafe. Luis Muriel esordisce con il Siviglia ma resta a secco, l’1-1 finale contro l’Espanyol è deciso dalle reti di Lenglet e Leo Baptistao.

Risultati 1^giornata

Leganes – Alaves 1-0

Valencia – Las Palmas 1-0

Celta Vigo – Real Sociedad 2-3

Girona – Atletico Madrid 2-2

Siviglia – Espanyol 1-1

Athletic Bilbao – Getafe 0-0

Barcellona – Betis 2-0

Dep. La Coruna – Real Madrid 0-3

Levante – Villarreal 1-0

Malaga – Eibar 0-1

QUI la Classifica della 1^giornata

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *