Run Tune Up 2015: è record assoluto


La Run Tune Up 2015 batte il record assoluto con 4000 partecipanti. Appuntamento domenica prossima in un centro storico di Bologna interamente chiuso al traffico

Foto di gruppo in vista della Run Tune Up 2015

Foto di gruppo in vista della Run Tune Up 2015

Anno dopo anno, la Run Tune Up che anima il settembre bolognese diventa un appuntamento irrinunciabile per i runners italiani e non solo. Stamattina è stata presentata nel corso della conferenza stampa in Sala Tassinari, nel cortile d’onore del Comune di Bologna la quindicesima edizione che andrà in scena domenica prossima 13 settembre e che ha raggiunto infatti un nuovo record di partecipanti con ben 4000 iscritti ed una fortissima componente femminile. La mezza maratona sponsorizzata da Unicredit si snoderà lungo un percorso inedito ridisegnato dalle necessità imposte dai numerosi cantieri stradali ed in particolare dal cosiddetto Cantierone ma permetterà a tutti i partecipanti di godersi per qualche ora un centro storico interamente chiuso al traffico per l’occasione e tra gli atleti al via ci sarà anche Gianni Morandi. Il noto cantante bolognese tornerà appositamente in città dopo il concerto della sera precedente a Roma con l’amico Claudio Baglioni e prenderà parte alla Mezza&Mezza da svolgere in staffetta con il figlio diciottenne Pietro con cambio in piazza XX Settembre. Sarà alto anche quest’anno il livello agonistico di questa Run Tune Up 2015 che vedrà impegnati atleti di primo piano sia in campo maschile (Cosmas Jairus Kipchoge, Henry Kimani Mukuria, Daudi Liokitok Makalla e Jean Baptiste Simukeka i più noti e candidati al trionfo) che femminile (Silvia Weissteiner, Peninah Jerop, Arusel Hirut, Alemayehu Gebremikaiel, Caroline Cherono e Ruth Chebitok le stelle al via). I primati della corsa sono quelli del keniano Busendich Solomon Naibei (1.01.19) che resiste dal 2009, e dell’etiope Boru Feyse Tadase (1.10.08) che resiste dal 2010.

Print Friendly, PDF & Email


Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *