Segafredo Zanetti è il nuovo main sponsor della Virtus


Segafredo Zanetti è diventato oggi ufficialmente main e title sponsor di Virtus Pallacanestro Bologna: le parole dei protagonisti della conferenza stampa

Segafredo Zanetti da oggi è il nuovo sponsor della Virtus

Segafredo Zanetti da oggi è il nuovo sponsor della Virtus

Oggi è arrivata anche la presentazione di un matrimonio importante per il futuro della Virtus Bologna: quello con la Segafredo Zanetti che diventa ufficialmente main e title sponsor. Presso il Palazzo di Varignana sono intervenuti Alberto Bucci, Pietro Basciano, Luca Baraldi, Nicolas Peyresblanques e coach Alessandro Ramagli. Il presidente di Fondazione Virtus Basciano ha esordito spiegando: “Per noi è motivo di grande orgoglio ed entusiasmo il fatto che Segafredo Zanetti, leader mondiale nel proprio settore, ci accompagni nel nostro percorso di ripartenza. E’ un contributo fondamentale non soltanto sul piano economico ma proprio per la rilevanza assoluta di questa azienda”. Altrettanta gioia nelle parole del presidente Virtus Bucci che ha aggiunto: “Siamo felici di avere un main sponsor di tale prestigio. Questo significa che il nome, il fascino di Virtus sono, oggi come sempre, straordinariamente appetibili, e possono costituire un importante riferimento per chi decide di investire nello sport e nel basket in particolare. Avere accanto a noi questa grande realtà imprenditoriale ci permetterà di guardare al domani con tranquillità e di proseguire fiduciosi nel nostro progetto di crescita”. Parola quindi all’amministratore unico Baraldi che ha spiegato: “Per me è una grande emozione tornare a Bologna in un grande palcoscenico come quello della Virtus. Siamo arrivati in uno dei momenti forse più difficili della storia della Virtus, però la forza vera si vede nel momento della difficoltà, e Massimo Zanetti come ha fatto in passato ha deciso di essere presente in questo mondo, dapprima entrando nel capitale Virtus, ora mettendo il nome Segafredo su questa gloriosa maglia. Il passato è importante per non dimenticare, ma quello che serve al nostro mondo, ai nostri tifosi, è il futuro. La S di Segafredo vuol dire sofferenza, perché per essere vincenti bisogna soffrire e noi vogliamo esserlo, ma significa anche serenità, noi di Grandi Eventi siamo un braccio operativo di Segafredo Zanetti che la portano attraverso la nostra professionalità e il nostro impegno. Abbiamo firmato per un anno con l’opzione per il secondo, e l’impegno economico è in linea con i valori della Virtus, non della Serie A2”. Parola anche al direttore generale Nicolas Peyresblanques: “Noi ci siamo, accanto a questa società e ai suoi tifosi, con i nostri valori che mai abbandoneremo, e sempre impegnati sul territorio da cui siamo partiti, attraverso una realtà come la Virtus che lo rappresenta meravigliosamente”. Infine chiosa per coach Ramagli: “Nei momenti di difficoltà che certamente ci saranno basterà abbassare gli occhi e guardare questi simboli per ricaricarsi. Vedremo la V della Virtus e sul petto la S di Segafredo, uno dei brand più importanti a livello internazionale nella sua specificità. Aggiungo una S importante: per la Virtus e per Segafredo faremo di tutto per essere una Squadra”.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *