Serie A, rimandato il Boxing Day. Supercoppa a dicembre


Il Consiglio di Lega, ha bocciato la possibilità di giocare nel giorno di Santo Stefano almeno per quest’anno. Supercoppa a dicembre, idea Emirati

– di Luigi Polce –

La Supercoppa tra Milan-Juventus si giocherà a dicembre (ph. gazzetta)

La Supercoppa tra Milan-Juventus si giocherà a dicembre (ph. gazzetta)

Boxing Day bocciato, o almeno rimandato alla stagione 2017-18. Questo, in estrema sintesi, il risultato dopo la riunione del Consiglio di Lega tenutosi questa mattina a Milano, che tra le altre cose aveva all’ordine del giorno proprio la discussione in merito alla possibilità di disputare un turno di campionato di serie A nel giorno di Santo Stefano, come da tradizione inglese. I club però non hanno raggiunto un’intesa di massima, anche per la difficoltà di trovare una collocazione estiva alla Supercoppa Italiana che si giocherà tra Juventus e Milan (i bianconeri hanno vinto lo Scudetto e affronteranno i rossoneri nella finale di Coppa Italia, in programma il prossimo 21 maggio), visto e considerato anche il fatto che Bacca e soci hanno buone possibilità di disputare i preliminari di Europa League – Sassuolo permettendo – a partire dal 28 luglio. La Supercoppa slitta allora a dicembre, resta ancora da capire la data esatta e soprattutto la location, con gli Emirati Arabi favoriti su Canada, Australia e Cina. Per quanto riguarda invece il Boxing Day, nonostante un certo ottimismo filtrato in mattinata non se ne farà nulla. Resta in piedi però l’ipotesi per il campionato 2017-18. Oltre alla decisione riguardo alla giornata di campionato da giocare il 26 di dicembre, in assemblea si è discusso pure del procedimento dell’Antitrust legato ai diritti tv con una multa da 66 milioni di euro in totale all’indirizzo di Mediaset, Sky, Infront e Lega (quest’ultima chiamata a pagare 1.944.070,17 euro); della sperimentazione della Video assistance referee (Var), ovvero la moviola in campo; delle recenti decisioni della Lega Serie B e della Lega Pro in materia di mutualità e organizzazione dei campionati, oltre alla maturazione e all’erogazione del ‘paracadute’ alle retrocesse della stagione 2015/16.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *